menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Entra e segna, Ezequiel Schelotto è una risorsa - foto dal web

Entra e segna, Ezequiel Schelotto è una risorsa - foto dal web

Parma, Schelotto twitta: "Tre punti per l'Europa" e poi carica: "A San Siro crediamoci"

Il cinguettio arriva dopo che i crociati hanno sostenuto l'allenamento mattutino a Collecchio. El Galgo è ormai perfettamente integrato nel gruppo e non vede l'ora di sfidare il Milan, al quale ha già fatto male una volta

Il Parma ha ripreso la corsa in mattinata, a Collecchio, dove c'è stata anche la visita del presidente del Coni, Malagò. La sfida ai rossoneri è ancora lontana, ma uno dei protagonisti del momento magico dei crociati, sebbene sia in gruppo da poco, ha giocato d'anticipo caricando a colpi di tweet. "3 punti pesanti per l'Europa e 1 gol al #Tardini, davanti ai nostri tifosi...meglio di così...ora si va a #SanSiro, crediamoci! @ParmaFC". Il cinguettio è del Galgo Schelotto, autore della rete che ha chiuso il match contro il Verona e che ha consegnato, di fatto, tre punti d'oro nella corsa all'Europa, obiettivo ormai di un Parma che stupisce e che sta diventando grande e tiene un passo pazzesco. 

schelotto-3

IL GOL NEL DERBY - E pazzesca è stata la sua gioia in occasione del gol che, nella stagione disastrata dell'Inter, ha fatto piangere Ezequiel Schelotto, un ragazzo verace, che vive di emozioni. E quel 24 febbraio ancora se lo ricorda, come dimenticarlo. Entra dalla panchina e decide il derby di Milano, realizzando la rete del pari. Ci ha messo la testa, Schelotto, è andato a prendersi quel pallone in cielo e lo ha piazzato alle spalle di Abbiati, poi è andato a piangere in una parte di campo con le mani protese verso il cielo in segno di ringraziamento verso Dio e si è preso gli applausi della curva Nord di San Siro, uno stadio che conosce bene. El Galgo ci crede e invita gli altri a crederci, caricando i compagni e i tifosi che, dopo uno scetticismo iniziale, lo apprezzano molto per la buona volontà e la voglia che ci mette quando gioca.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

E' morto Rocco Caccavari: il ricordo di Lenz Fondazione

Attualità

Crisi di Governo, Pizzarotti: "Serve stabilità: ecco la mia ricetta"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento