Non c'è ancora il protocollo, ma il Parma è pronto per ricominciare

I crociati continuano a lavorare in maniera volontaria al centro sportivo

Slitta ancora la decisione per l'ok agli allenamenti collettivi. Il Comitato tecnico-scientifico del governo non è riuscito ancora a dare una risposta, in nessun senso. I 20 scienziati che costituiscono la task force hanno affrontato l’argomento nella riunione di oggi, senza arrivare a una conclusione. La “valutazione” da inviare al ministro della salute, Roberto Speranza non c'è. 

Sarebbe stato confermato il parere degli scienziati per un via libera che deve ossrevare però norme importanti a garanzia della salute: prima di tutto quello sulla quarantena allargata per tutti i contatti ravvicinati della persona (calciatore o membro dello staff) trovata positiva.

Ci sarebbe l'obbligo di isolamento non soltanto il positivo, ma anche chi è stato contatto con lui negli ultimi giorni. Il protocollo della Figc prevedeva di isolare immediatamente la persona, ripristinando il distanziamento negli allenamenti ed effettuando test e tamponi per tutti, ma senza la quarantena per la squadra. Su questo gli scienziati si sono dichiarati contrari e anche il presidente federale Gabriele Gravina ha accettato questo vincolo. Resta da studiare, invece, l'ipotesi di un caso nel personale di supporto del "gruppo squadra". 

Il Parma intanto è pronto a ricominciare a pensare al campionato. Lo testimoniano gli allenamenti individuali sostenuti dai giocatori di D'Aversa che volontariamente si sono portati a Collecchio per una sgambata per riprendere familiarità con il campo. Il centro sportivo è sanificato, gli spazi comuni chiusi. E' il protocollo stilato internamente dal Parma dopo la partita con la Spal, ritoccato e potenziato, è valido, resta in vigore. Non prevede test specifici, né tamponi né sierologici, che saranno effettuati prima del ritiro che dovrebbe partire il 18, quando il Governo dovrebbe dare il via libera per gli allenamenti collettivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento