COMMENTI - Colomba: "Secondo tempo da rivedere, peccato perdere così"

"Dobbiamo essere più cinici e sfruttare le occasioni che ci capitano". Lucarelli non ci sta. "Abbiamo fallito una tappa importante, non penso però che ci sia mancata la concentrazione"

Giornata no per Colomba che ammette la sconfitta maturata dopo una ripresa anonima. "Il secondo tempo non è stato soddisfacente. Abbiamo avuto la palla del 2 a 0. Non abbiamo concretizzato e il Novara è riuscito nella rimonta. Noi siamo stati ingenui e mi dispiace perché per buona parte della gara abbiamo giocato bene. Nei minuti finali abbiamo provato a ribaltare il risultato, ma ci si è messo anche il palo. Lì ho capito che la giornata era storta e doveva andare così. Le gare si giocano per 100 minuti. Perdere una partita come quella di oggi fa male, perché per gran parte di essa l'abbiamo dominata. Nelle prossime settimane continuiamo a fare buone prestazioni come quella di oggi, ma vediamo di concretizzare di più. Tutto quello che non capita in una partita come quella contro l'Udinese, possono capitare in una gara come questa. Quando non si concretizza, ci si deve preoccupare. E' la dura legge del calcio".

Deluso per il brutto secondo tempo, Alessandro Lucarelli commenta così la sconfitta. "Fallito l’esame di maturità? Direi di sì. Oggi c’era la possibilità di fare il salto di qualità. Fino a metà secondo tempo il risultato era meritato. Abbiamo creato occasioni importanti, ma abbiamo subito il ritorno del Novara che ci ha messo molto agonismo e siamo andati in difficoltà. Dispiace perché la prestazione c’è stata, ma non sono arrivati i punti. Tanti gol subiti negli ultimi minuti di gioco? Sono statistiche, le valuteremo. Non penso che ci manchi la concentrazione. Era normale che ci fosse il ritorno del Novara, per loro questa gara era fondamentale. Noi non siamo stati bravi a chiudere il match. I nostri problemi in trasferta? Io penso che un po’ tutte le squadre si esprimano meglio in casa. Noi fuori abbiamo fatto inizialmente brutte partite, poi piano piano siamo migliorati. Basti pensare alle gare contro Napoli e Lazio. Tuttavia se vogliamo cercare di fare qualcosa di importante, dobbiamo certamente migliorare. Il gol di Rigoni? E’ arrivato da dietro in corsa e purtroppo quando la difesa è piazzata e l’attaccante giunge da dietro, si va in difficoltà. Lui poi è stato bravo e l’ha messa proprio nell’angolo. Pellè? Certamente quando un attaccante non segna non è sereno, però credo sia stato il migliore in campo per noi oggi. Solo la sfortuna del momento non gli ha fatto fare gol. Spero per lui e per noi che anche con un ginocchio riesca a metterla dentro nelle prossime giornate.Novara-Parma 26-11-2011 - © TmNews Infophoto (2)-2 Lui è molto importante per noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tesser si complimenta con i suoi ragazzi. "Partiamo sempre ad handicap ma abbiamo ribaltato la partita con un atteggiamento mentale molto forte. I ragazzi ci hanno creduto. Non era facilissimo, abbiamo subito due infortuni in venti minuti e poi un'autorete. E' stata dura: questa squadra ha un suo spirito, non si vincono due campionati per caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento