rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
POSITIVO

Oosterwolde positivo al Covid, Pecchia punta su Zagaritis o Coulibaly

Contro la Salernitana in Coppa Italia l'olandese non ci sarà

Tegola per Fabio Pecchia che a quattro giorni dalla sfida di Coppa Italia contro la Salernitana perde Jayden Oosterwolde. L'olandese, dopo Roberto Inglese che intanto è già guarito, è risultato positivo al Covid e adesso si trova in isolamento. Il gruppo è stato sottoposto a screening che ha dato esito negativo per tutti. Oosterwolde probabilmente dovrà rimandare il suo esordio ufficiale con il Parma in questa stagione e questo costituisce di sicuro un problema per il Parma di Pecchia dato che l'olandese era stato fino a qui impiegato in maniera fissa nelle formazioni delle amichevoli precampionato, segno che il tecnico e la società credevano fermamente nel riscatto dell'ex Twente che adesso punta a esserci con il Bari direttamente, l'open day della Serie B.

Intanto al suo posto, per la sfida contro la Salernitana in programma domenica 7 agosto all'Arechi, Pecchia dovrebbe impiegare uno tra Zagaritis, suo sostituto naturale nel gioco delle coppie e Coulibaly che per ora fa reparto con Delprato a destra. Ma la sua duttilità lo mette in condizioni di poter dire la sua anche sulla mancina, dove l'anno scorso ha giocato spesso però da quinto. In realtà Pecchia si aspetterebbe anche un regalo dal mercato per riempire quel buco coperto solo numericamente. La società preferisce aspettare e valutare i primi impegni ufficiali per cercare di avere un quadro completo della situazione, prima di intervenire. Lo stesso discorso vale per l'attacco, dove Pederzoli e Notari stanno lavorando per reperire un esterno che possa giocare a destra. Per quel ruolo, per ora pare essere un serio candidato Adrian Barnabé che prova ad adattarsi tra i trequartisti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oosterwolde positivo al Covid, Pecchia punta su Zagaritis o Coulibaly

ParmaToday è in caricamento