Sport

Ore decisive per Liverani, si va verso l’esonero: D’Aversa in pole ma...

Marcello Carli vorrebbe proseguire il rapporto con il tecnico, confidando nel mercato. Ma deciderà Krause: tra i papabili c'è anche un ex calciatore del Parma

Foto Ansa

Il Parma sta riflettendo sul da farsi. La panchina di Liverani non è più solida. La sconfitta contro il Torino ha tracciato un solco, sembra che l’avventura dell’allenatore romano sia finita. Ma non per il direttore sportivo Marcello Carli, che crede ancora nelle capacità del tecnico che ha scelto per guidare il Parma e nel mercato che si aprirà tra poche ore. Il dirigente toscano si sarebbe opposto, ma nelle prossime ore la decisione dovrà essere presa in un senso o nell'altro. Potrebbe salvarlo dall’esonero solo la sfida con l’Atalanta, in programma mercoledì, visti i tempi brevi. Difficile, ma non impossibile.

PARMACITY111_20210103215601838_93ea606a484216aad913ff6074c4511d-2

Lunghe ore di riflessione nel ventre del Tardini che continueranno nelle prossime ore. La prima scelta sullo sfondo, se dovesse prevalere la linea dell'esonero, è Roberto D’Aversa, una scelta guidata dalla logica, ma i dirigenti crociati avrebbero chiesto informazione anche per altri due profili: Thiago Motta e un ex calciatore del Parma, Almeyda, attualmente tecnico del San Jose Earthquakes, negli Stati Uniti.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore decisive per Liverani, si va verso l’esonero: D’Aversa in pole ma...

ParmaToday è in caricamento