L'orienteering ritorna a Parma

Domenica 19 febbraio, dalle ore 10.30, partirà il Trofeo Regionale con la prova sprint al Parco Falcone Borsellino di Parma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Il CUS Parma Orienteering è in piena attività per la preparazione della prima gara di stagione in Emilia-Romagna.
Domenica 19 febbraio, dalle ore 10.30, partirà il Trofeo Regionale con la prova sprint al Parco Falcone Borsellino di Parma.
La nazionale di MBO Stella Varotti si è occupata dei tracciati e Andrea Visioli sta coordinando la macchina organizzativa.
La cartina è invece opera dello specialista dell'orienteering di precisione Remo Madella, una garanzia.
La scelta della location è stata fatta per l’immediata fruibilità del Parco dell’Ex Eridania, all’oggi Falcone-Borsellino. La didattica dell’impianto per la promozione verso i neofiti che vogliano cimentarsi nell’Orienteering ben si sposa con i tracciati veloci della Varotti, caratterizzati da strategie di colpo d’occhio in scelte di percorso equivalenti, cambi repentini di direzione e lettura anticipata degli immancabili incroci del tracciato.
Attualmente un leggero strato di neve ricopre il parco e contribuisce ad alzarne il tasso tecnico e fisico; le temperature in innalzamento fanno comunque pensare che la coltre bianca si scioglierà quasi completamente nell'imminenza del via. I percorsi interesseranno il parco e le zone immediatamente adiacenti.
Un particolare ringraziamento va alla direzione del Barilla Center che dimostrando forte sensibilità verso una manifestazione prettamente promozionale e rivolta alle Scuole (prima partenza alle 10.30) ha reso agibile l’area del Barilla Center al transito dei concorrenti.

Premiazioni a cura dei sostenitori: Pelletteria Cesari di Parma, Arredissima, Bormioli Rocco, StudioEvolvente Proposte Immobiliari.
Le iscrizioni rimangono aperte fino a giovedì sera con il sistema online sul sito della federazione per i tesserati e all'indirizzo agrilli1@tin.it per i non tesserati (esordienti e scuole) che vogliono cimentarsi in una nuova esperienza sportiva in piena città;
domenica mattina rimarranno disponibili fino alle ore 10 altri posti per gli esordienti e le scuole, oltre a qualche cartina per i tesserati ritardatari.
Il costo dell'iscrizione va dai 3 ai 6 euro per gli agonisti e ammonta a 3 euro per gli esordienti più 2 euro per il tesseramento Green alla federazione.

Al termine della gara, presso la sede del CONI, verranno effettuate, da parte del Presidente Coni Gianni Barbieri, dell’Assessore allo Sport Walter Antonini e del Presidente FISO Sergio Grifoni, le premiazioni della stagione agonistica 2011.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento