menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palermo-Parma 4-1: i gialloblù battuti nella trasferta siciliana

Ieri sera il Parma ha perso la competizione amichevole allo stadio Barbera. La formazione di Giuseppe Sannino è andata in rete con Barreto, Ilicic, Pisano e Budan. Donadoni: "Approccio sbagliato"

Davanti ai propri tifosi, il Palermo ha battuto in maniera netta il Parma, in una partita amichevole giocata stasera allo stadio Barbera. Finisce 4-1 per la formazione di Giuseppe Sannino, con reti di Barreto, Ilicic, Pisano e Budan. A quest'ultimo lo stadio riserva applausi scroscianti e commoventi, per la tragedia che ha colpito il croato per la perdita della figlia più piccola, Amber, 2 anni, stroncata un mese fa da una meningite. Il momentaneo pareggio della squadra di Roberto Donadoni porta la firma dell'ex Lucarelli.

Palermo (4-4-2): Ujkani, Pisano, Cetto, Milanovic, Mantovani; Bertolo, Donati, Barreto, Brienza; Miccoli, Ilicic. (99 Benussi, 3 Di Matteo, 29 Garcia, 89 Morganella, 7 Viola, 28 Kurtic, 8 Migliaccio, 20 Arevalo Rios, 50 Sanseverino, 17 Vazquez, 9 Dybala, 11 Hernandez, 19 Budan, 24 Mehmeti, 22 Brichetto). All. Sannino. Parma (3-5-2): Mirante, Santacroce, Paletta, Lucarelli; Rosi, Acquah, Valdes, Parolo, Biabiany; Belfodil, Amauri. (1 Pavarini, 3 MacEachen, 39 Fideleff, 5 Zaccardo, 18 Gobbi, 23 Modesto, 4 Morrone, 19 Musacci, 77 Ninis, 99 Pellè, 91 Bajza). All. Donadoni. Reti: nel primo temoi, Barreto al 38', Lucarelli al 40', Ilicic al 44'; nel secondo tempo, Pisano al 6', Budan al 35'.

Ha una spiegazione chiara mister Donadoni per la pesante sconfitta subita al Barbera, seppur in amichevole. "Una serata storta, iniziata male, finita peggio. Ci deve servire di lezione per capire i nostri limiti e ripartire. Spero si capisca tutti insieme che cosi non va. Non sono preoccupato, 5 giorni fa abbian vinto contro il Real Sociedad con una buona prestazione". Il Parma soffre già la mancanza di Giovinco? "Lui non e' un difensore - risponde l'allenatore crociato - e stasera abbiam preso quattro gol per errori e disattenzioni e sia in fase difensiva che offensiva non siamo stati all'altezza. Abbiamo sbagliato approccio e commesso errori in maniera superficiale. Ora dobbiamo ricaricare le batterie e poi il prossimo fine settimana avremo probabilmente un'altra amichevole per valutare ulteriormente a che punto siamo. A Palermo abbiam fatto tutto e il contrario di tutto. La stanchezza ci sta ma non si può concedere situazioni come quelle che abbiamo concesso agli avversari con questa facilita'. Serate come quella di oggi - conclude il mister - devono farci riflettere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento