menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913 | Arriva Benassi, ma i tifosi vogliono Sforzini e la pista si raffredda

L'attaccante dell'Entella (avversario del Parma nella serata di domenica), ha altre richieste dalla serie B e pare averle accettate. Troppo esosa la sua richiesta economica, ma al Parma serve un'altra punta e non sono esclusi colpi di scena

Dopo la febbre del sabato sera, il Parma smaltisce la sbornia a Collecchio, dove si prepara per un altro abbraccio davanti ai suoi tifosi, questa volta nel tempio crociato del Tardini. Ospite l'Entella, attuale squadra di Ferdinando Sforzini, a lungo corteggiato da Minotti e Galassi su richiesta esplicita di Apolloni che cerca ancora una punta. Arrivato Longobardi, con Musetti e Melandri, Gigi pare soddisfatto, ma fino alla fine attende un rinforzo pronto che sappia fare la differenza. Sforzini è stato vicino al Parma, ma le sue richieste sono state troppo esose nelle ultime ore. Economicamente, il Parma non ha intenzione di svenarsi, la squadra è stata costruita fondamentalmente e, ci sarà un altro colloquio con Superbi, prima della gara con i liguri, per capire se la situazione legata a Sforzini, che ha richieste da mezza B, può sbloccarsi. Filtra pessimismo. Intanto nella giornata di domenica è arrivato a Collecchio anche Maikol Benassi, centrale difensivo che va a riempire la casella mancante coperta, a volte, da Adorni che così trasloca definitivamente sulla destra. Difesa a posto, grazie all'arrivo del classe '89 ex San Marino, con più di 150 gare nella vecchia serie C, dotato di una buona tecnica e di un temperamento da veterano. Vecchia conoscenza di Andrea Galassi, il mancino può giocare anche sull'out sinistro, ma da il meglio di sè nella difesa a quattro occupando una posizione centrale. Domenica sarà allo stadio per mirare le gesta dei suoi nuovi compagni, mentre aspetterà di allenarsi con loro dalla prossima settimana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento