rotate-mobile
Sport

Parma 1913 | Oltre al danno la beffa: Guazzo squalificato per tre giornate

Mano pesante del giudice sportivo che ha inflitto una dura pena all'attaccante crociato “per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con un pugno alla nuca facendolo cadere a terra”

Era prevedibile. Matteo Guazzo l'ha fatta grossa. L'atteggiamento dell'attaccante, espulso per un doppio pugno a Biagini, non è piaciuto neanche alla società. La sanzione è pesante: tre giornate. Nel comunicato si legge cheè stata attribuita “per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con un pugno alla nuca facendolo cadere a terra”. Una sola gara di squalifica invece per Cacioli (ammonito, ed era diffidato), e Mousa Balla, espulso per doppia ammonizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma 1913 | Oltre al danno la beffa: Guazzo squalificato per tre giornate

ParmaToday è in caricamento