menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913 | I crociati si allenano al Tardini, un black out la causa del fuori programma

La ripresa degli allenamenti è di quelle sorprendenti. Dopo il pareggio incolore degli uomini di Apolloni contro l'Imolese, da Collecchio per assenza di energia idro-elettroca, il gruppo si sposta allo stadio per la sgambata di ripresa

Dopo lo scialbo pari interno conto l'Imolese al Tardini, il Parma ricomincia proprio dallo stadio la settimana che lo porta a giocare una gara importante che va a concludere un mese ricco di impegni. La gara non sarà fondamentale per l'obiettivo di fine stagione, il titolo, ma nemmeno può essere presa sottogamba o considerata come una gara normale rispetto alle altre. Ci sono tre punti da conquistare, cercando di ribadire il fatto che il Parma abbia un gioco vero e che l'incidente con l'Imolese e sia stato frutto di una giornataccia. Ostacolati da un black out il Parma non si allena a Collecchio ma al Tardini, in via del tutto straordinaria. Chissà che ricalcare il campo in cui domenica hanno commesso degli errori, non aiuti il Parma e i giocatori a ripartire. Miglietta e Giorgino si allenano a parte, con quest'ultimo che rientra negli spogliatoi perché ancora non riesce a correre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento