menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913 | Nessun provvedimento disciplinare per Lucarelli, Merelli e il Tardini

In base alle risultanze degli atti ufficiali non sono state deliberate sanzioni disciplinari per i fatti accaduti nel post partita di Parma-Forlì, quando il portiere Merelli con un gestaccio rivolto alla curva Nord aveva rischaito di scatenare una rissa

Il Parma tira un sospiro di sollievo. Dopo i fatti accaduti nel post partita contro il Forlì, un accenno di rissa scatenato da Davide Merelli con il suo gestaggio rivolto alla Curva Nord, che ha provocato anche la reazione di Alessandro Lucarelli (corsetta di una quarantina di metri per andare a redarguire il collega), oltre che la reazione veemente della Curva (che ha riversato la rabbia sul portiere con il lancio di una bottiglietta di plastica e un'asta che serve per le bandiere), non c'è stata alcun provvedimento del giudice sportivo. Il referto dell'arbitro sembra sia stato decisivo. Chi temeva una squalifica del portiere Merelli (che si è scusato su Facebook) e del capitano Lucarelli, oppure addirittura del campo, non ha per ora nulla da temere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento