menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913-Villafranca 2-1 LE PAGELLE | Longobardi, gara da... bomber

Si sacrifica, corre e lotta, sfiora il gol e crea spazi. Trova il gol all'81' con una zampata da attaccante d'area di rigore. Bene anche Ricci, autore dell'assist, in ombra Corapi

Dal nostro inviato
Guglielmo Trupo

Ecco le pagelle di Parma-Villafranca Veronese 2-1.

Zommers 6,5 - Qualche pecca in uscita, ma per il resto mai impegnato seriamente. Spiazzato in occasione del rigore di Cecco, fa quel che può senza affannarsi. Gran parata all'ultimo secondo, salva il risultatoo.

Adorni 6,5 - Inizio come al solito timido, ma il ragazzo si farà di sicuro perché mostra sprazzi di grandissima qualità. Fisico e senso della posizione, si procura il rigore del pari, non male per essere un ’98.

dall’82’Messina sv - Pochi minuti, quelli della gloria.

Cacioli 5,5 - Si fa uccellare da Ghezzi, che poi cade proprio sul tentativo di recupero del difensore toscano. Tosto quando serve, fa buona guardia. Unico neo quell’azione che pesa…

Lucarelli 6,5 - Non si fa superare quasi mai, fa a sportellate e randella, la sua specialità. Qualche inedito, il capitano ce lo concede: un paio di staffilate alla… Lucarelli.

Ricci 7 - Non particolarmente pimpante, soprattutto all’inizio del match quando, dopo 4’ in concorso di colpe con Cacioli, legge male una situazione di gioco e si fa infilare. Si riprende bene e ara la fascia sinistra appena ha modo. Sforna cross per Longobardi e, su uno di questi, il numero 9 trova il gol.

Giorgino 7 - E’ lui il più vivace, corre per due e lotta per tre, lavora una quantità industriale di palloni e si dimena nella melma senza mai tirare indietro la gamba. Ne esce in maniera sempre elegante.

Corapi 5 - Non gira, parte male come gli altri ma, a differenza degli altri sembra avere poca lena per farsi apprezzare. Eppure è il giocatore qualitativamente più brillante, ma non riesce ad essere incisivo.

Melandri 6,5 - Svaria su tutto il fronte d’attacco. Come al solito, tanto sacrificio. Sfiora il pari con un colpo di testa, è sempre in partita.

Lauria 6 - Il più vivo, assieme a Longobardi, del reparto offensivo. Rapidissimo palla al piede, è l’unico che supera l’avversario e cerca la superiorità. Sbaglia il rigore, ma è lesto nella ribattuta.

dal ’65 Vignali 6 – Stavolta entra e fa sentire la sua presenza. Impegna la difesa avversaria, fresco e altruista.

Sereni 5 - Mai in gara: pochi spunti, pochi palloni giocati, spara un sinistro potente, ma per il resto è  impalpabile.

Longobardi 8 -  Partita perfetta: elegantissimo quando dialoga con i compagni, quasi danza sul pallone lui che è una prima punta non propriamente tecnica. Un giocatore intelligente soprattutto dal punto di vista tattico, presente in area e anche fuori. E quando piazza la zampata, da bomber vero, manda in estasi il Tardini.

VILLAFRANCA VERONESE 

villafrancalogo-2VILLAFRANCA VERONESE (3-5-2): Cantamessa 7,5; Antinori 6, Avanzi 6,5 Iorio 6; Belfanti 5,5 (dal 65' Cissè sv), (dal 73' Posarelli 5), Spinale 6,5, Tanaglia 6, Vincenzi 5,5, Tonini 6; Ghezzi 6,5, Cecco 6,5 (dall'82' Scarpa sv). All: Frutti 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento