menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Christian Foto Davide Fornari

Christian Foto Davide Fornari

Parma 1913-Virtus Castelfranco 3-0 LE PAGELLE | Longobardi top, Messina ok

L'attaccante dispensa assist, due, uno a Baraye e uno a Melandri, fa salire la squadra e cerca di segnare con il solito mestiere. Bene anche Baraye, arrivato a quota diciannove gol

Dal nostro inviato

PARMA - Ecco le pagelle di Parma 1913-Virtus Castelfranco 3-0: 

Zommers 6 - Un paratone su Martina, qualche altra uscita buona a controllare la partita. Non è che soffra particolarmente le punture della Virtus, ma quell'uscita su Rolfini nel secondo tempo... .

Messina - 6,5 - Volate e volatone. Piede da ala, corsa da terzino e ottimo in fase difensiva stavolta, dove ha peccato nelle altre. Supporta l'attacco in maniera costante, e meno male che non era al meglio. 

Cacioli 6 - Si fa bruciare da Negri dopo 5', poi stop. Da li non passa nessuno, digrigna i denti e li mostra a tutti quelli che transitano dalla sua parte. Un leader che picchia e gioca, anche palla al piede. Sono quei tipi tosti di cui Parma si innamora. 

Lucarelli 6 - Il capitano ha un'eleganza incredibile. Palla al piede è bello da vedere, efficace e anche molto valido. Gioca d'anticipo, è sgarciante. Sfiora il gol, che sostanza.

Agrifogli 6,5 - Un giocatore valido, dai mezzi tecnici importanti. Buona gamba, ottima spinta e tanto fiato. Bene sia in fase offensiva che difensiva, se gioca sempre così...

Giorgino 6,5 - Il leone è meno appariscente, ma ruggisce per controllare la sua zona. Guai a chi la tocca, perché Davide, davanti alla difesa, giganteggia ancora di più. Istinto e letture preventive, un giocatore imprescindibile. 

Miglietta 6 - A due tocchi gioca bene, di prima ancora meglio. Fatica se viene preso da lontano, non è prontissimo nel recupero. Ma è valido in fase di impostazione. Si inserisce poco.

Ricci 5,5 - Parte fortissimo, quasi a far credere che l'infortunio è alle spalle, assieme al periodo no. Un altro giocatore, almeno nel primo tempo, lo stesso degli ultimi mesi nel secondo. 

Corapi 6,5 - Gioca bene da trequartista, stavolta si fa anche il mazzo di andare a recuperare, ma quando ha la palla tra i piedi è un piacere vederlo. Esce con il broncio, gli manca il gol. 

dall'81' Lauria - sv Tanta voglia, bentornato. 

Baraye 7 - Doppietta pesante, segnale importante. Diciannove gol e tanto sacrificio, lavora per la squadra ed è molto valido il suo lavoro nel rientro senza palla. 

dal 71' Melandri 6 - Due palloni, un gol. Il graffio del Micio è letale. 

Longobardi 7 - Migliore in campo per distacco. Anche se non segna. L'occasione ce l'avrebbe pure, ma se la mangia a tu per tu con il portiere. Per il resto tanto lavoro e grande sacrificio. 

dal 88' Guazzo sv - Non può chiudere così l'avventura. 

Apolloni 6 - La squadra parte benissimo, ottimo lavoro del mister soprattutto a livello psicologico. Far rendere così Ricci, anche sono per un tempo, vuol dire che lavora bene anche nella mente dei ragazzi. Sul caso Guazzo ha spiegato in conferenza, ma francamente, è una spiegazione che non convince nessuno. Se ha un problema non lo convochi, se invece sta bene... . Partita da 7, gestione di Guazzo da rivedere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento