menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, la furia di Lucarelli: "Sciocchezze, sono io la garanzia dei tifosi"

"Chi ha da dire qualcosa porti i documenti e le testimonianze di quello che dice"

Dal nostro inviato

COLLECCHIO - La vicenda ha ancora dei controrni fumosi, presumibilmente non si chiarirà in tempi brevi. Quello che è successo dopo Parma-Ancona non finirà certo qua e rischia di trascinarsi una scia lunghissima dietro di sé. L'articolo de Il Mattino ha fatto sicuramente scalpore e minato l'integrità di una squadra, il Parma, che non ci sta e risponde prima con un comunicato stampa e poi attraverso le parole di Alessandro Lucarelli. L'accusa per i crociati di 'essersi venduti la partita' ha fatto andare su tutte le furie il Capitano, esploso letteralmente in uno sfogo che ha del clamoroso. Si parla di quote proficue, di soffiate d'oro e di flussi di scommese anomale nell'asse Parma-Pozzuoli, dove i cittadini si sarebbero arricchiti per colpa di un presunto accordo, come riporta Il Mattino.

WhatsApp Image 2017-04-13 at 21.36.00-2Capitan Lucarelli guida tutta la squadra in conferenza stampa. Volti scuri, nervi tesi e tantissima tensione: "Sarà una roba veloce - dice il Capitano - penso sia doveroso da parte nostra mettere la faccia perché da cinque giorni ci stanno attaccando. Tutte le sciocchezze che sono state dette fino ad ora da leoni da tastiere e da leoni della penna a questo punto. Queste sono solamente sciocchezze che non valgono nulla: al giornalista de Il Mattino chiedo di fare nomi e cognomi. E' troppo facile sparare a zero su padri di famiglia non sui giocatori. C'è un organo di controllo che segue questo, gli chiediamo di aprire un'indagine. Chediamo di andare fino in fondo a questa vicenda. Se c'è stato qualcosa di anomalo vogliamo essere noi i primi a saperlo. Io ho tre figli e devo guardarli in faccia. Chi ha fatto delle accuse deve portare le prove, noi non abbiamo niente da nascondere. Ho parlato con Tommasi, noi vogliamo fare chiarezza e rassicurare i tifosi: abbiate fiducia in questa squadra, ripartiremo per vincere contro il Bassano, vincere il derby, andare ai play off e poi in Serie B. Noi siamo questi qua, non abbiamo niente da nascondere". 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, 76 nuovi casi e 3 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia riaprirà un ristorante su due

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per i genitori dei minori disabili

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento