menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Ancona 0-2 LE PAGELLE | Pessima partita, Di Cesare il meno peggio

Male tutti, anche Baraye e Calaiò

Dal nostro inviato

PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Ancona 0-2:

Frattali 5,5 – Un paio di buoni interventi per sventare dopo il gol di Frediani. Uno ancora sul numero sette che quando vede Parma sprizza gioia da tutti i pori. Gli esce sui piedi e riesce a garantire ancora dieci minuti di partita al Parma. Sul secondo gol poteva fare di più.  

Iacoponi 5,5 – Si è persa completamente traccia del giocatore che abbiamo visto a Padova o nelle ultime uscite. Perché di correre corre, e di contrastare contrasta, ma lo fa male e senza incidere. Gioca a tre ma meglio a quattro. Un pochino meglio.

 Corapi 5 – Sovrastato dalla mediana dell’Ancona, ha il compito di rompere e giocare. Ma rompe (o cerca di farlo) e gioca pochissimo.

Lucarelli 5 – Quando Del Sante freschissimo lo infila per il 2-0 dell’Ancona la partita era già finita. Ma non basta per salvare il capitano che stavolta affonda con tutta la barca.

Mazzocchi 4,5 - Nervoso, Pasquale forse ha staccato la spina prima di tutti. E non è così che si torna in pista, che si impensierisce l’allenatore.

(60′ Scavone 5) Entra per cercare di dare man forte a un reparto che ne ha davvero bisogno. Niente da fare, entra tardi e pure male.

Baraye 4,5 – Poco assistito dai compagni, non gioca però come sa  e non fa quello che può. Preso in cura da due o tre uomini per volta, Yves non sguscia e nell’unica volta che ha la palla buona la spreca incaponendosi e ignorando Calaiò.

Scozzarella 4,5 – Si abbassa per prendere il pallone e giocarlo, ma va in orizzontale e non in verticale. L’unica palla giocabile la regala a Calaiò che la sicupa.

(35′ s.t. Simonetti ng)

Di Cesare 5,5 – Il difensore migliore, si fa per dire. Gioca lento ma sbaglia poco.

Calaiò 4,5 – Poco concreto, molto fumoso. Sbaglia due o tre controlli che un giocatore del suo calibro non può permettersi di sbagliare, calcia male quella palla possibile dell’1-0. Non è giornata.

Ricci 4 - D’Aversa lo stima, gli da una mano ma lui non se la prende, anzi, la rifiuta. Mai in partita, lezioso e poco concreto.

(1′ s.t. Nocciolini 5) – Entra e pronti via sembra dare la spinta per vincere la partita. Poi si sgonfia e impatta contro il muro di De Patre.

 Scaglia 5 – Male da attaccante e male anche da ala sinistra. Partita da dimenticare.

 All.: D’Aversa 5 - Certo che cambiare modulo non ha aiutato, ma l’impressione è che la sua squadra non avesse abbastanza benzina nel motore e neanche voglia di giocare. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento