menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Ancona, interrogazione parlamentare di Franco Cardiello

Che la vicenda non finisse subito si era intuito. Le polemiche scoppiate nel post partita di Parma - Ancona, vinta 2-0 dalla squadra di De Patre, continuano a farsi largo e arrivano fino ai palazzi ai ministeriali di Roma. "L'anomalo flusso di scommesse sulla partita Parma - Ancona, con vincite record a Pozzuoli, in provincia di Napoli, getta un'ombra di gravi illegalità sul mondo del calcio di Lega Pro e su quello delle stesse scommesse", scrive il senatore di Forza Italia Franco Cardiello dicendo che ci sarà "un'interrogazione a risposta urgente ai ministri della Giustizia e dell'Interno. E' doveroso fare piena luce sulla vicenda e individuare cosa c'è dietro un pronostico annunciato da giorni. Se non si crede a un novello Nostradamus o, per restare in zona, a una reincarnazione della Sibilla Cumana, è chiaro che dietro questa operazione ci sono clan della criminalità organizzata che inquinano da anni il settore e adoperano ogni mezzo per riciclare il denaro sporco". Intanto la Procura di Parma, assieme alla Procura di Napoli, si stanno muovendo per cercare di capire come è andata la vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento