Parma, ancora due positivi prima della sfida con l'Inter

I calciatori sono asintomatici

Il coronavirus continua a circolare nello spogliatoio del Parma.

L'ultimo giro di tamponi ha registrato due casi di positività, in realtà si tratta di ripositivizzazioni. Gli atleti sono asintomatici, hanno già raggiunto il loro isolamento e saranno sottoposti a ulteriori test. Ecco il comunicato. 

"Il Parma Calcio 1913 comunica che il ciclo di tamponi effettuato a 24 ore dalla gara di oggi contro l’Inter ha dato esito positivo per due componenti del gruppo squadra: si tratta di due ripositivizzazioni in soggetti asintomatici. I giocatori rimarranno in isolamento e saranno sottoposti a nuovi controlli nelle prossime 48 ore. La società comunica altresì che un calciatore, dopo la recente ripositivizzazione, ha effettuato il test molecolare di controllo che ha dato esito negativo. Per questo motivo ha raggiunto il resto del gruppo squadra a Milano e sarà a disposizione per la gara di questo pomeriggio. I restanti membri del gruppo squadra che sono stati sottoposti al test ieri sera hanno dato esito negativo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento