menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, Barillà: "C'è rammarico ma ci prendiamo il punto"

Il centrocampista, autore del gol: "Dobbiamo limitare gli errori"

Antonino Barillà, questa sera alla partita d’esordio del Parma Calcio nella Serie A 2018/2019, é stato protagonista di una bella prestazione, segnando anche il gol del raddoppio Crociato.

E’ stata la sua seconda rete in carriera nel massimo campionato, dopo quella siglata nove anni fa contro la Juventus, quando giocava nella Reggina.

Queste le parole del nostro centrocampista dopo il pareggio odierno contro l’Udinese:

“La serata era partita bene. Poi, purtroppo, il rigore contro ci ha tagliato un po’ le gambe. Nel finale di gara eravamo stanchi, perchè avevamo spinto tanto fino al 75′. Siamo contenti, però, della nostra prestazione e ci teniamo stretti questo punto. Guardiamo avanti. In Serie A il margine di errore é minimo. Dobbiamo essere concentrati, soprattutto nel non concedere le ripartenze agli avversari. Dobbiamo stare attenti a non commettere questi piccoli errori. Il nostro è un gruppo di ragazzi che si mette a disposizione l’uno con l’altro, dandoci una mano reciproca in campo, aiutando ogni compagno nei raddoppi. Le giocate, poi, vengono da sole, quando i giocatori sono forti e di qualità. Il gioco del pallone è l’ultimo aspetto. L’importante è, prima di tutto, sacrificarsi per i compagni”.

“Il mio gol è stato un momento bellissimo, che sinceramente aspettavo. Non dico che lo avevo sognato, ma ci tenevo tanto. Ho visto che è scappato il pallone al portiere, sono stato pronto a intervenire. Sul 2-0 abbiamo cercato di amministrare la partita, ma purtroppo abbiamo concesso una ripartenza pagata a caro prezzo, dopo il rigore subito che ci ha tagliato un po’ le gambe. Sul 2-2 abbiamo avuto anche un’occasione per ritornare avanti con Rigoni su un calcio d’angolo, ma per poco non ci siamo riusciti. E’ stata, comunque, una partita bella e aperta. Abbiamo un po’ di rammarico, perchè sul 2-0 potevamo portare a casa la vittoria, E’ un pari, però, che ci dà morale, che ci dà entusiasmo per il futuro, che ci fa capire cosa é la Serie A e che la strada imboccata é quella giusta“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento