menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonino Barillà - foto Ansa

Antonino Barillà - foto Ansa

Parma, Barilla: "Non possiamo rimproverarci nulla"

"Nel primo tempo abbiamo avuto le migliori occasioni":

 Corsa e fisicità al centrocampo, la garanzia di Antonino Barillà. Queste le parole del nostro centrocampista dopo la sconfitta di oggi contro la Juventus: “Un pizzico di rammarico resta, abbiamo mantenuto viva la partita fino all’ultimo minuto. Sapevamo della forza della Juventus ma siamo stati bravi a tenere botta e con un po’ più di fortuna potevamo anche portare un punto a casa. Non possiamo rimproverarci nulla, ci abbiamo provato ed ora dobbiamo ripartire da questa prestazione”. 

“La corsa è la mia qualità ed ho cercato di metterla al servizio della squadra. Siamo stati bravi, abbiamo fatto una grande partita nonostante il risultato sia negativo. Non possiamo rimproverarci niente. Abbiamo perso il primo gol a freddo, dopo di quello ci siamo svegliati ed abbiamo iniziato a giocare provando le nostre giocate. Siamo riusciti a pareggiare mettendo in difficoltà la Juventus. Nel secondo tempo siamo usciti un po’ troppo schiacciati, sia perché loro hanno alzato il ritmo sia perché noi cercavamo di non concedere passaggi filtranti. Non ci rimproveriamo niente, potevamo anche pareggiarla e se avessimo segnato qualche gol nel primo tempo potevamo portarla a casa”. 

“Il risultato è negativo ma la prestazione rimane e ci dà convinzione. Ci fa capire che avendo questo atteggiamento con tutte le squadre potremo raggiungere il nostro obiettivo. Gervinho? E’ stato un grande acquisto, può farci fare il salto di qualità insieme agli altri ragazzi nuovi. Lo ha fatto vedere nel primo tempo, avendo forza nelle gambe ha creato diverse palle gol”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento