menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Santacroce all'Ospedale dei Bimbi - foto parmatoday.it

Santacroce all'Ospedale dei Bimbi - foto parmatoday.it

Parma | Magliette e... sorrisi: i regali di Cassano&Co all'ospedale dei bimbi

Mattinata emozionante per i crociati che fanno felici i bambini: "E' fantastico regalare gioie a chi soffre - spiega Santacroce, che parla anche del Cagliari -: dobbiamo vincere per invertire la rotta. La società? Non ci pensiamo"

Il Parma si prende una pausa per fare felici i bambini. All’ospedale maggiore, Cassano e compagni regalano palloni, magliette e sorrisi ai piccoli tifosi, che per un giorno hanno vissuto una emozione particolare. Difficile dimenticare i fatti del campo e le questioni societarie, ma in queste occasioni tutto passa in secondo piano. E aiuta anche a isolarsi, a riscoprire l’umanità e a fare un gesto che vale più di tre punti: “Una preparazione che ci riempie il cuore – spiega Santacroce – dare un sorriso ai bambini e qualcosa di straordinario. Sulla situazione societaria noi non dobbiamo dire nulla, dobbiamo pensare solo a fare bene perché prima o poi girerà tutto qualcosa a nostro favore. Speriamo di invertire la rotta già da domenica con il Cagliari. Per me questa è una emozione particolare, Io sono neo papà ed  è toccante fare felici chi ha bisogno. È un regalo doppio in vista del Natale”.

 

Il campo chiama. Il Cagliari come si batte? “Con le nostre tattiche, veniamo da una partita giocata benissimo.  Abbiamo fatto il massimo in queste due gare (Palermo e Lazio) e non ci fa piacere perdere, anche dopo aver giocato bene. Però nello stesso tempo ci dà coraggio per la prestazione perche sappiamo quanto Valiamo. Per quanto mi riguarda io ho bisogno di ritrovare la condizione, vengo da quattro anni terribili e mi serve la continuità, mi sto curando e sto saltando le vacanze, voglio tornare al top. La società? Non ci pensiamo siamo ultimi e pensiamo solo al campo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento