menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, in arrivo Scaglia: si punta su Terzi e Luppi ma a una condizione...

Tutto fatto per il giocatore del Latina, si attende solo l'ufficialità che arriverà nella settimana prossima. In difesa l'obiettivo numero uno è Blanchard, se dovesse saltare pronto il difensore dello Spezia

Dal nostro inviato

COLLECCHIO - "Prima il Santarcangelo, poi il Venezia", diceva Daniele Faggiano in conferenza stampa, mentre presentava Pierluigi Frattali. In mezzo il calciomercato che non va mai 'offline', per usare una parola cara al nuovo diesse che in poco meno di un mese, ha rivoltato il Parma e sta cercando di migliorarlo portando giocatori nuovi per colmare lacune imporatni. L'arrivo del portiere ha puntellato un reparto, quello difensivo, che ha bisogno ancora di qualche aggiustatina. E in quest'ultima settimana di mercato potrebbe davvero succedere di tutto. A Collecchio sono attesi tre nuovi elementi: un difensore, un esterno offensivo e un attaccante. Andiamo con ordine. 

DIFESA - Per quanto riguarda la difesa, ci sono due nomi sul taccuino di Faggiano. Uno lo avevamo fatto in tempi non sospetti, Leonardo Blanchard, difensore del Carpi salito alla ribalta l'anno scorso, quando con il Frosinone aveva fatto gol alla 'sua' Juventus. Grandissimo tifoso bianconero, il ragazzo era riuscito a coronare il sogno di segnare a Buffon allo Stadium. L'obiettivo numero uno per rinforzare la retroguardia è proprio lui, che al momento, non pare decisissimo a scendere di categoria. L'operazione è complicata, ma il Parma è disposto ad aspettarlo fino alla fine. Se dovesse saltare Blanchard è pronto Terzi, un giocatore che Faggiano conosce dai tempi di Siena. Affidabile, classe '84, ha un contratto con i liguri fino al 2018. Ma non avrebbe problemi a scendere di categoria e a sposare la causa Parma. _DF51032-2

ATTACCO - Sistemato il centrocampo, detto dei programmi per la difesa, Daniele Faggiano ha in mente un piano per portare nuova linfa anche davanti. D'Aversa gli ha chiesto un esterno, lui lo ha già bloccato. Si tratta di Luigi Scaglia che ha trovato l'accordo con il Parma e che verosimilmente potrebbe arrivare già lunedì al centro sportivo. L' ufficialità è attesa per la settimana prossima. Manca però un attaccante. Che nei sogni di Faggiano sarebbe Donnarumma. Situazione complessa perché la Salernitana è disposta a vendere il giocatore. Il diesse del Parma prova a giocare sui buoni rapporti che ha con quello granata, Fabiani, che però non fa sconti. Già rifiutata l'offerta di 500 mila euro per il cartellino del calciatore, la Salernitana ne vuole minimo il doppio e, considerando che il ragazzo ha mercato, potrebbe sfruttare la situazione per scatenare un'asta dalla quale il Parma si guarda bene dall'entrarci. Faggiano si sarebbe dato un ultimatum: provarci fino a martedì per poi andare su Davide Luppi, un giocatore che ha messo a segno due gol in 17 presenze con la maglia dell'Hellas Verona. Il Parma è pronto per l'ultima settimana di mercato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento