menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, affondo decisivo per Scaglia: Faggiano incontrerà il Latina

In uscita da registrare l'interesse del Catanzaro per Matteo Guazzo

La sfida con il Santarcangelo incombe, il campionato è alle porte e sta per ricominciare, ma in casa Parma tiene sempre banco il mercato. Quello in entrata e quello in uscita, soprattutto quest’ultimo. Perché senza vendere, con 17 Over in lista, il Parma non può muoversi e di conseguenza non può puntellare la squadra nei reparti che Daniele Faggiano e Roberto D’Aversa, di concerto vorrebbero. L’obbligo è quindi quello di cedere prima di mettere mano al portafogli e portare dentro gente. Nonostante le pedine siano state individuate e bloccate da un bel po’. Con qualcuno di essi, ad esempio con Luigi Scaglia, ci sarebbe già una bozza di accordo, ma bisogna trovarlo anche con il Latina, perché la società che ne detiene il cartellino lo ha blindato con un contratto che scade nel 2018. Giovedì, Daniele Faggiano ha provato a incontrare Roberto Lucchesi, nuovo direttore tecnico dei laziali per cercare di approfondire i discorsi. L’uomo mercato dei pontini è appena arrivato, si è presentato il 19 gennaio e subito si è trovato ad affrontare il discorso mercato. Nei prossimi giorni ci sarà l’affondo decisivo, l’unica cosa è che prima di fare entrate, come si dice in gergo, il Parma deve far uscire qualcuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento