menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma | Fiorenzo Alborghetti: 'Il club può essere salvato". Intanto Kodra si è dimesso

Accordo formalizzato a Codogno nella serata di giovedì, nel pool di legali ci sarebbe anche l'avvocato Massimiliano Germi. E Ghirardi smentisce un suo possibile ritorno: "Ho chiuso con il calcio"

Il Parma passa di mano: Rezart Taci non è più proprietario del club e vende le sue quote. Lo ha fatto nella serata di giovedì, a Codogno, grazie anche all'aiuto dell'avvocato Massimiliano Germi, nel pool di legali che avrebbe curato il passaggio di proprietà tra Taci e il nuovo gruppo. Gruppo che avrebbe accettato di mettersi alla guida del club anche in serie B. La prima operazione è quella di immettere denaro fresco per far respirare le casse societarie e pagare gli adempimenti, cosa che i dipendenti tutti stanno aspettando da mesi. 

AGGIORNAMENTI - "Sono un uomo di conti, ho accettato l’incarico di curare gli aspetti tecnici dell’insediamento della nuova proprietà, poi non escludo di restare nel Parma se me lo offriranno. Sono esperto nella ristrutturazione di aziende, non vengo dal calcio e posso gestire il passaggio senza farmi viziare da questo mondo. Il club può essere salvato, bisogna correre. Chi sarà il presidente? Vedremo. Possiamo farcela, e magari il cambio di proprietà convincerà la squadra a temporeggiare ancora qualche giorno", ha spiegato Fiorenzo Alborghetti ai microfoni de La Repubblica.

Si era parlato anche di un possibile ritorno di Tommaso Ghirardi, notizia che non trova riscontro. Il diretto interessato ha smentito ogni forma di accostamento al suo nome: "Con il calcio ho chiuso il 19 dicembre quando davanti al notaio Posio di Brescia ho firmato la cessione della società".

Fiorenzo Alborghetti è l'uomo di riferimento della nuova proprietà: Direttore delle Risorse umane del gruppo Pigna nonché Amministratore delegato di Rilecart, entrato nella ditta lombarda nel 1995 e dal 2000 nella divisione risorse umane, il bergamasco di Mapello, agirà per conto dei nuovi padroni del Parma. Intanto, Ermin Kodra a parmatoday.it: "Mi sono dimesso, a breve spiegheremo tutto".

COMUNICATO STAMPA 

Parma Fc comunica che in data odierna è stato ceduto il pacchetto di maggioranza di Eventi Sportivi Spa, società controllante il club.

Il manager di riferimento nominato dalla nuova proprietà è Fiorenzo Alborghetti che con Pietro Leonardi gestirà tutte le procedure per la formazione dei nuovi CdA.

I dettagli sulla nuova proprietà Parma Fc saranno diffusi nei prossimi giorni.

RICORSO PER IL - 1 

Ordinanza interlocutoria e altri 15 giorni di tempo per il ricorso del Parma in merito alla penalizzazione di 1 punto in classifica e l'inibizione per 2 mesi nei confronti dell'ex presidente Tommaso Ghirardi e dell' amministratore delegato Pietro Leonardi. Lo ha deciso la prima sezione della Corte Federale d'Appello che ha disposto che le parti producano ogni elemento utile alla decisione entro giorni 15 dalla presente ordinanza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento