menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, Lucarelli pensa al Cesena: "Giochiamo con la testa"

Il capitano crociato in visita all'Ospedale dei bambini: "Bello regalare un sorriso ai piccoli pazienti"

Per un giorno ha indossato i panni di Babbo Natale e ha regalato doni e un sorriso ai piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell'Ospedale dei bambini. Lo ha fatto assieme a tutta la squadra, all'allenatore Roberto D'Aversa e al suo staff. C'era anche Daniele Faggiano con lo staff medico capitanato da Giulio Pasta e dal dottor D'Alessandro. C'era tutto il Parma all'Ospedale 'Pietro Barilla', c'era ovviamente anche Alessandro Lucarelli che si è fatto portavoce del pensiero di tutta la squadra: "E' stata un'epserienza bellissima che si rinnova da tanto tempo. Da quando io sono qua. E' un bel momento, regalare un sorriso ai bambini che ne hanno bisogno e ci fa riflettere. Abbiamo la possibilità in queste occasioni di renderci conto che siamo fortunati ad avere in primis la salute. Uno scambio di auguri molto cordiale, ci hanno salutato per i regali che portavamo loro, ma anche per un minimo momento di svago, ne hanno bisogno".

Poi si passa all'analisi della partita, con il prossimo avversario che si chiama Cesena: "Bisogna affrontarli nel modo giusto, sapendo che sono una squadra che sta facendo parecchio bene e che. Da quando hanno cambiato allenatore stanno facendo un grande lavoro. Noi vogliamo continuare il nostro momento positivo, sapendo che sarà molto difficile: dobbiamo giocare con la testa". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento