Parma, Dezi è già idolo: "Felice per il debutto"

"Il pubblico di Parma è molto esigente..."

Ci ha messo novanta minuti per farsi apprezzare. Jacopo Dezi è stato uno tra i migliori in campo contro la Cremonese. “Stasera era importante partire con il piede giusto: lo abbiamo fatto. Abbiamo portato a casa i tre punti. Era la cosa più importante stasera. Sono contento. Continueremo a lavorare così. Il pubblico di Parma giustamente ci chiede tanto, noi cerchiamo di ripagarli sul campo. I tifosi, in questa partita, ci hanno aiutato. Noi siamo contenti e cercheremo di fare sempre meglio. Sull’azione del rigore che ci è stato assegnato, con Nocciolini che aveva segnato, io ho guardato l’arbitro e contemporaneamente ho visto la palla entrare. Lì per lì sull’istante ho avuto un po’ di rammarico. Però Emanuele è stato bravo a buttarla dentro e abbiamo esultato. In mezzo al campo, con Munari e Barillà, mi sono trovato molto bene. Credo, comunque, che in questa squadra tutti i giocatori siano titolari, essendo un gruppo di alto livello, in cui chi gioca dà sempre il massimo. Stasera abbiamo fatto una buona partita tutti quanti e questa è la cosa più importante. L’importante era portare a casa i tre punti e li abbiamo portati a casa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Bimba di sei anni muore per meningite

Torna su
ParmaToday è in caricamento