menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma | I curatori incontrano i rappresentanti dei calciatori: verso la riduzione dei crediti

L’incontro si è svolto in un clima di generale diponibilità. Alcuni tra gli interlocutori hanno già manifestato parere positivo ad una consistente riduzione dei crediti vantati, altri si sono riservati di consultare i propri assistiti

"In mattinata -si legge in una nota- il dott. Angelo Anedda ed il dott. Alberto Guiotto, affiancati dal coadiutore Demetrio Albertini, hanno incontrato i procuratori e gli avvocati di larga parte dei calciatori fuori rosa e non tesserati per il Parma FC. All’ordine del giorno la riduzione del debito sportivo pregresso. Presente all’incontro Umberto Calcagno, Vice Presidente del’AIC e i legali della Associazione Italiana Calciatori. L’incontro si è svolto in un clima di generale diponibilità. Alcuni tra gli interlocutori hanno già manifestato parere positivo ad una consistente riduzione dei crediti vantati, altri si sono riservati di consultare i propri assistiti assicurando una risposta in tempi brevi. I curatori hanno manifestato soddisfazione per il riscontro generalmente positivo da parte dei procuratori presenti, pur nella necessità di attendere la decisione definitiva dei tesserati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento