menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sepe contro Pulgar - foto Ansa

Sepe contro Pulgar - foto Ansa

Parma-Fiorentina 1-2 | Terza sconfitta di fila, addio sogni di gloria

Manca il punto per l'aritmetica salvezza che non arriva. Squadra remissiva contro la Viola, reazione di nervi nel secondo tempo ma non basta

Dal nostro inviato
PARMA -  Il Parma in 4K non si vede: non bastano Kulusevski, Karamoh, Kurtic e Kucka a strappare alla Fiorentina i punti necessari per ritenere il discorso salvezza archiviato. Servirà un'altra grande partita a Roma per evitare di sprofondare negli abissi ancora distanti ma con 24 punti a disposizione da qui alla fine del campionato può succedere di tutto. Meglio non pensarci, riversare ogni energia sulla trasferta di Roma, impegnativa ma non impossibile. Dimenticando in fretta la disfatta con la Viola, più reattiva e pronta a ragionare rispetto al Parma apparso anche un po' stanco, per la prima volta dopo la riapertura delle porte. 

Succede tutto dal dischetto: Gagliolo atterra Venuti in area e Pulgar ringrazia. Rigore e gol al 19', replicato al 31' sempre dagli undici metri per un tocco involontario di Darmian che vale il secondo penalty. Trasformato dal cileno. Prima la traversa colpita da Venuti con la palla toccata da Sepe ha preoccupato il Parma, uscito meglio nel secondo tempo. Pezzella travolge Kucka in area di rigore. Abisso, che ha fatto discutere fino a quel momento, si prende la responsabilità di vedere al Var l'accaduto. Rigore trasformato da Kucka stesso che tiene in vita le speranze di un Parma a tratti stanco, che ha rischiato il tracollo più di quanto non sia riuscito ad avvicinarsi al pari. E finisce con la terza sconfitta in una settimana, con altri due gol incassati e con sette rigori contro nelle ultime sei partite. 

IL TABELLINO 
PARMA-FIORENTINA 1-2
Marcatori: 
19' e 31' rig. Pulgar (F), 50' rig. Kucka (P)
 

PARMA (4-3-3):  Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo (74' Pezzella); Kucka, Brugman (75' Grassi), Kurtic; Kulusevski (81' Siligardi), Karamoh (46' Cornelius), Gervinho (85' Sprocati). A disp.: Colombi, Dermaku, Regini, Laurini, Barillà, Caprari, Scozzarella, Pezzella. All. D'Aversa.

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Igor; Venuti (46' Lirola), Duncan, Pulgar, Benassi (45'+3 Castrovilli), Dalbert (86' Sottil); Ribéry (67' Chiesa), Cutrone (87' Ceccherini). A disp.: Dragowski, Terzic, Caceres, Ceccherini, Agudelo, Badelj, Ghezzal, Kouamé, Sottil. All. Iachini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento