Parma-Fiorentina: fischietti e pañolada, la protesta dei tifosi crociati

I Boys 1977 e il Centro Coordinmento hanno in mente una protesta originale in occasione della partita contro la Fiorentina. Dalla Spagna in prestito la famosa panolada

Non ci stanno i tifosi del Parma che, domenica, proprio sotto la loro postazione, si sono visti negare un rigore netto per il mani di Dossena in area, e assegnare uno quanto meno dubbio, su Cavani. Vogliono dire basta ora, lo vogliono dire contro la Fiorentina in occasione del recupero della 23esima giornata di campionato rinviata per maltempo. Le proposte partono dalla tifoseria organizzata dei Boys, pronti ad accogliere la terna arbitrale con i fischietti. Il Centro Coordinamento invece ha proposto lo sventolio di fazzoletti bianchi, stile pañolada, per manifestare il disappunto nei confronti di decisioni che non soddisfano l'ambiente.
PARMA-FIORENTINA: STASERA ALLE 18,30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento