menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riccardo Gagliolo con Gigi Sepe - foto Ansa

Riccardo Gagliolo con Gigi Sepe - foto Ansa

Parma, Gagliolo: "Qui a lungo, sono felice di quello che stiamo facendo"

Il difensore crociato ha tagliato il traguardo delle 50 presenze: "Sono molto contento"

Dal nostro inviato

COLLECCHIO - Parlare di rivelazione per Riccardo Gagliolo sarebbe forse sbagliato. Il difensore del Parma si sta affermando e - a parte le due partite con la macchia (con Lazio e Atalanta ndc) - si sta rivelando essere uno dei principali artefici di questa straordinaria cavalcata. "Sotto l'aspetto personale sono molto soddisfatto ma stiamo andando bene anche sul collettivo. Sognavo una partenza del genere, abbiamo iniziato benissimo potendo contare sullo zoccolo duro della passata stagione e sull'arrivo di grandissimi giocatori come Inglese, Gervinho e Stulac. Speriamo di continuare così. La fase difensiva è uno dei nostri punti di forza, viene fatta da tutti e gli undici in campo. E non è un caso che chi subìsce meno gol di solito vince i campionati". Centrale o terzino? Ho cercato di dare il massimo, peccato non esser riuscito a segnare però l'importante era vincere. Preferisco fare il centrale ma gioco dove mi mette il mister. Il Sassuolo? E' un derby, i tifosi ci contano e speriamo di riuscire a portare a casa il risultato. Loro hanno un grande allenatore e giocano bene a calcio, li abbiamo affrontati in precampionato: dovremo essere bravi a limitarli e sfruttare le nostre qualità. Tra l'altro ho tagliato un traguardo importante con il Parma. Non lo sapevo. Me l'hanno detto i ragazzi dell'ufficio stampa dopo la partita, ero contento. Il Benevento mi vuole? La società ha fatto un investimento su di me, dò sempre il massimo. Sono concentratissimo sul Parma, spero di rimanere qua a lungo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento