menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma | Rino Gattuso a Mix 24: "Chi doveva controllare dov'è stato tutto questo tempo?"

"No, non sono scandalizzato, perché il problema Parma non viene fuori in questi giorni, se ne parla in questi giorni... Però, chi doveva controllare dov’è stato tutto questo tempo?"

"No, non sono scandalizzato, perché il problema Parma non viene fuori in questi giorni, se ne parla in questi giorni... Però, chi doveva controllare dov’è stato tutto questo tempo? Quando hanno messo sotto contratto 250 giocatori, chi doveva controllare dov’era?" Così Rino Gattuso, ex centrocampista del Milan e allenatore, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, in merito alla vicenda del Parma, e a cui Minoli chiede chi, secondo lui, avrebbe dovuto controllare: "Dovevano controllare le Federazioni, la Covisoc, tutti gli enti che hanno delle responsabilità. E perché non l’hanno fatto? Me lo chiedo anch’io. Capisci che faccio fatica." Alla domanda di Minoli se ci sia tanta corruzione nel calcio secondo Gattuso, il calciatore risponde: "Mah, non c’è corruzione nel calcio, nel calcio c’è gente che rispetta le regole e gente che non le rispetta. E secondo me la Federazione Giuoco Calcio deve dare degli input importanti, deve controllare, dev’essere al di sopra di tutto." 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento