Parma, Ghirardi a Rtl 102.5: "Quasi certamente prenderemo un centrocampista"

“Ho ancora i brividi e la pelle d’oca a pensare alla trepidazione e alla gioia della sera del 18 maggio scorso al Tardini- ha detto il presidente in diretta alla radio da Poltu Quatu, in Sardegna

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’emozione e dalla soddisfazione per la conquista dell’accesso all’Europa League all’amarezza per la licenza Uefa negata, con un’indicazione sul calciomercato. Sono i contenuti dell'intervento radiofonico in diretta sulle frequenze di Rtl 102.5 di cui è stato protagonista oggi Tommaso Ghirardi, presidente del Parma Fc, da Poltu Quatu, in Sardegna. “Ho ancora i brividi e la pelle d’oca a pensare alla trepidazione e alla gioia della sera del 18 maggio scorso al Tardini e alla festa che ne seguì nel nostro stadio pieno di tifosi Crociati. Una sensazione che, poi, va a cozzare – ha detto Ghirardi - con il profondo dispiacere per l’ingiusta decisione da parte degli organi competenti di toglierci quanto meritatamente raggiunto sul campo. Siete curiosi sulla fisionomia del Parma della prossima stagione e su eventuali altre operazioni in entrata? Beh, vi posso soltanto dire che quasi certamente prenderemo un centrocampista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento