rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Parma, i Boys: "Ghirardi? Siamo increduli e incazzati"

Il comunicato stampa della tifoseria organizzata

Si era detto “mai più un caso Parma” (…i tifosi del Pisa e di altre squadre non saranno d’accordo!) ed invece siamo al limite della follia, quasi una presa per il culo. Utilizziamo questi termini forti perché crediamo di parlare a nome di una città intera che oltre aver visto fallire la sua centenaria e gloriosa squadra del cuore (..per non parlare di licenziamenti, dipendenti senza stipendi, fornitori non pagati ecc..) è ripartita con ENTUSIASMO, COMPATTEZZA E UMILTA’ dai campi di periferia, “mangiando merda” come si dice in questi casi.

Mentre il campionato di Serie B 2017/18 è alle porte ecco ci capita tra le mani questo articolo di giornale.

Siamo increduli, ma anche incazzati… MOLTO!

Com’è possibile che un personaggio del genere abbia ancora diritto di parola con tanto di intervista di mezza pagina su un quotidiano?  “Massimo è un amico vero e se vuole lo aiuto”…questo è il titolo dell’articolo.

Ci chiediamo: come può essere possibile? Perché? Stiamo sognando?

…poi ci ricordiamo che viviamo in ITALIA e le risposte vengono da sole!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, i Boys: "Ghirardi? Siamo increduli e incazzati"

ParmaToday è in caricamento