Parma, Iacoponi verso il rinnovo, Faggiano pure

La società sta lavorando per allungare il contratto del direttore sportivo

Simone Iacoponi - foto Ansa

Prima Simone Iacoponi, poi Daniele Faggiano: il Parma che sorprende lavora sulla strada della continuità. Il difensore, confermato nell'estate di un mercato condotto con tante difficoltà e valorizzato a pochi giorni dalla chiusura grazie ai colpi Gervinho e Inglese, continua ad essere un punto fermo per mister D'Aversa che preferisce 'Iaco' a Gazzola nel ruolo di terzino destro per rimanere abbottonato, nonostante lui nasca come centrale. Il rapporto con il tecnico è solido, è diventato ormai un veterano e, dal suo arrivo nel gennaio 2017, ha praticamente sempre giocato. Da centrale, da terzino destro e sinistro (in finale a Firenze contro l'Alessandria), fino a guadagnarsi il rinnovo che si sta discutendo in questi giorni. Si prospetta un allungamento fino al 2022, secondo indiscrezioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

faggiano-3-2Da un lato i giocatori, dall'altro il direttore sportivo. La società punta forte su Daniele Faggiano, considerato una garanzia dai soci italiani e cinesi, che gli hanno affidato pieno potere nella gestione del mercato e degli aspetti sportivi, e a breve la società si siederà al tavolo per discutere anche del suo rinnovo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento