menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Procuratore Capo Antonio Rustico

Il Procuratore Capo Antonio Rustico

Parma | Indagine per bancarotta: occhi puntati sui bilanci della società

Dopo l'apertura dell'istanza di fallimento da parte della Procura della Repubblica, con l'udienza fissata per il 19 marzo, sarebbe stato aperto anche un fascicolo penale per bancarotta: indagini sulle azioni degli amministratori della società, da Ghirardi a Taci e fino a Manenti

Dopo l'apertura dell'istanza di fallimento da parte della Procura della Repubblica di Parma, con l'udienza fissata per il 19 marzo -come riferito dal Procuratore Capo Antonio Rustico- ora sarebbe stato aperto, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, anche un fascicolo per bancarotta. Il Procuratore, nella conferenza stampa del 18 febbraio aveva sottolineato la possibilità di un'azione penale, legata a quella civile di fallimento. Le Fiamme Gialle sono al lavoro per cercare di vederci chiaro nei bilanci della società gialloblù: al centro degli approfondimenti tutti i passaggi societari e la gestione degli ultimi anni, da quella dell'ex-presidente Ghirardi fino alla presidenza Taci, coinvolgendo anche quella attuale di Giampietro Manenti. 

PIZZAROTTI: 'CALCIO IN MANO AD IRRESPONSABILI' - "A ?‎Parma? -scrive il sindaco su Facebook- politica e calcio sono stati in mano a irresponsabili. Ma c’è anche una Parma che reagisce e che non si fa mettere i piedi in testa". .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento