Parma, che guaio: Cornelius si ferma, Grassi si opera

Il centrocampista alle prese con un calvario che sembra senza fine, vola all'estero per accertamenti specifici. L'attaccante potrebbe saltare due, tre partite

Alberto Grassi - foto Ansa

Sul più bello, nella favola di Andreas Cornelius spunta un fuori programma. L'attaccante danese, autore di una splendida tripletta con il Genoa, si ferma e deve fare i conti con un guaio muscolare che lo terrà fuori per un paio di partite. La maledizione degli infortuni non si allontana - per ora - da Roberto D'Aversa. Che perde, oltre all'attaccante, anche Alberto Grassi. Il centrocampista continua nel suo calvario e volerà all'estero per operarsi ed effettuare delle cure specifiche. Alla lista dunque, già composta da Laurini, Bruno Alves e Inglese, si aggiungono Grassi e Cornelius. 

Durante  l’allenamento di questa mattina - così si legge sul report diffuso dal sito del club - ha accusato un dolore ai flessori della coscia sinistra e domani verrà sottoposto ad accertamenti. 
Il Parma Calcio comunica inoltre che Alberto Grassi verrà domani sottoposto ad intervento di pulizia articolare al ginocchio destro da parte del Dr. Paolo Adravanti. L’intervento si è reso necessario dato il persistere della sintomatologia dolorosa che ne stava limitando l’attività agonistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

Torna su
ParmaToday è in caricamento