Sport

Parma, ipotesi Donnarumma del Brescia

L’attaccante vorrebbe lasciare le Rondinelle, Ribalta ci fa un pensierino

Alfredo Donnarumma - foto Ansa

C’è anche Alfredo Donnarumma nella lista degli attaccanti che il Parma segue. Il calciatore del Brescia, in uscita dal club di Cellino, è valutato come un profilo interessante dalla dirigenza crociata, anche se non rappresenterebbe una priorità in questo momento. Donnarumma era stato vicino al Parma anche in passato, soprattutto nella stagione 2017-2018, quando l’ex direttore sportivo Daniele Faggiano aveva cercato di ‘strapparlo’ all’Empoli, dove con Caputo ha fatto le fortune degli azzurri. 

Donnarumma, legato al Brescia da un altro anno di contratto, conosce bene la categoria, rappresenta l’usato sicuro che servirebbe al Parma in questo momento. Non c’è ancora una trattativa, ma presto - a seconda dello sviluppo degli scenari di mercato - si potrebbe imbastire un discorso più approfondito con Mario Giuffredi, agente dell’attaccante. 

Che nel frattempo sta valutando le proposte arrivate per Gigi Sepe, tentato dal Genoa, ma seguito anche da Torino ed Empoli. Si è parlato anche di questo nell’incontro di ieri tra Giuffredi e Ribalta, con le parti che dovranno per forza di cose aggiornarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, ipotesi Donnarumma del Brescia

ParmaToday è in caricamento