menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, le date del ritiro: la Serie A parte il 7 luglio

In programma anche tre amichevoli contro selezioni locali

Sarà quella di Prato allo Stelvio, in Trentino Alto Adige, la cornice che ospiterà il ritiro estivo del Parma Calcio 1913. I crociati, infatti, prepareranno la stagione del ritorno in Serie A in Val Venosta dal 7 al 21 luglio. Sono già in programma due amichevoli: la prima, contro la Rappresentativa Val Venosta, si disputerà sabato 14 luglio alle ore 17. La seconda, contro il Naturno, si giocherà alle ore 17:30 di martedì 17 luglio. Il ritiro si concluderà sabato 21 luglio con una terza amichevole: orario e avversaria sono in corso di definizione.

Prato allo Stelvio è uno dei luoghi più caratteristici di tutto l’arco alpino, ideale per passeggiate, escursioni in montagna o di scialpinismo. Il paese si trova ai piedi del Parco Nazionale dello Stelvio e si estende dai 900 metri di Spondigna, collegata alla statale e alla ferrovia, fino ai 1500 metri di Montechiaro Masi.

Il paese che ospiterà i crociati è inoltre pregno di storia e di cultura: vi sono, oltre a scavi archeologici, anche luoghi di culto e cultura come le chiese romaniche di S. Giovanni o di S. Giorgio ad Agumes, oltre a monasteri e forti, come l’antico castello di Montechiaro. Anche antichi ospizi e ristori per viaggiatori e pellegrini testimoniano questo passato. Una meta quasi obbligata per tutti i tifosi del Parma, che potranno immergersi nello splendido paesaggio trentino e allo stesso tempo accompagnare la squadra di D’Aversa nell’inizio della stagione che rivedrà i crociati in massima serie.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento