Parma-Lecce 4-0. Goal di Amauri, Cassano, Munari e Palladino

Grande gara del Parma all'esordio stagionale. Prima uscita con goal di Antonio Cassano. Un Parma in ottima forma ha stroncato il Lecce per la Tim Cup

Amauri che esulta dopo il goal. foto. Fc Parma

Stasera alle 20.45 allo stadio Tardini il Parma torna a giocare in casa contro il Lecce, gara valida per il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia Tim Cup.  L'arbitro della partita sarà Mauro Bergonzi di Genova. Gli assistenti saranno Marzaloni e Alassio, IV uomo Ghersini. Dopo l'allenamento di ieri pomeriggio mister Donadoni ha comunicato la lista dei convocati per la gara contro il Lecce.

IL MATCH. SECONDO TEMPO

45' + 2'  si conclude anche la ripresa che ha visto in campo una sola squadra: il Parma. Finisce 4-0 con reti di Amauri al 21'pt, Cassano su rigore al 7' st, Munari al 34'st e Palladino al 39'st

39' il Parma dilaga: 4-0 A segnare il poker è il neoentratao Palladino che raccoglie senza indugi il cross di Biabiany e batte Perucchini

34' 3-0 del Parma : Amauri lavora splendidamente per Munari che con il tap-in vincente segna il tris gialloblu e il classico gol dell'ex

Inizia il secondo tempo del match valido per la Tim Cup. Goal di Antonio Cassano su rigore al 7' minuto. 

PRIMO TEMPO. Un ottimo Parma ha esordito per la Tim Cup in questo primo tempo che si chiude con il vantaggio di 1 a 0 nei confronti del Lecce. 

Ancora avanti in Parma con un tiro di Valdes e una punizione di Cassano che viene deviata sul fondo 

Il Lecce non molla e cerca il pareggio. In avanti con Miccoli che conquista un corner

Al 27' Amauri sfiora il raddopio con un tiro in porta dopo il lancio di Parolo. 

Tiro da 30 metri di Miccoli che prova a sorprendere Mirante ma non ci riesce. 

Goal di Amauri al 21'- Servito da Valdes ha messo la palla in rete con un tiro da terra. 

Primo dribbling per Cassano e primo tiro verso la porta del Lecce. Applausi dalla curva del Parma. Il Lecce subito in goal al 9' minuto ma in fuorigioco. Annullato

IL TABELLINO. 

PARMA  - LECCE 4-0

Marcatori: Amauri al 21'pt; Cassano 7'st (rig),Munari al 34' st e Palladino al 39'st

Parma (3-5-2) Mirante; Cassani (dal 25'st Mendes), Paletta (cap), Felipe; Biabiany, Marchionni (vc), Valdes, Parolo (dal 25'st Munari), Gobbi; Amauri, Cassano (dal 32'st Palladino). Allenatore: Donadoni.

A disposizione: Bajza, Pavarini; Mesbah, Chibsah, Lucarelli, Okaka, Benalouane, Rispoli, Rosi

LECCE (4-4-2): Perucchini; Rullo (dal 22'st Luperto), Vinetot, Ferrero, Nunzella (al 35'st Cicerello); Bellazzini, Salvi, Bogliacino (vc), Falcone (dal 12'st Tundo); Zigoni, Miccoli (cap). Allenatore: Moriero

LE FORMAZIONI. PARMA (3-5-2):

Mirante; Cassani, Paletta (cap), Felipe; Biabiany, Marchionni (vc), Valdes, Parolo, Gobbi; Amauri, Cassano. Allenatore: Donadoni.

A disposizione: Bajza, Pavarini; Mesbah, Chibsah, Lucarelli, Okaka, Palladino, Mendes, Munari, Benalouane, Rispoli, Rosi

LECCE (4-4-2): Perucchini; Rullo, Vinetot, Ferrero, Nunzella; Bellazzini, Salvi, Bogliacino (vc), Falcone; Zigoni, Miccoli (cap). Allenatore: Moriero.

A disposizione: Bleve; Luperto, Tundo, Guadalupi, Casiraghi, Cicerello, Bozzi

ARBITRO: Bergonzi di Genova
ASSISTENTI: Marzaloni, Alassio
IV UOMO: Ghersini

I CONVOCATIDi seguito l'elenco dei 26 gialloblu che stasera saranno in ritiro al centro sportivo crociato:  Acquah Afriyie, Amauri, Bajza Pavol, Benalouane Yohan, Biabiany Jonathan, Cassani Mattia, Cassano Antonio, Chibsah Raman Y., Felipe, Gobbi Massimo, Lucarelli Alessandro, Marchionni Marco, Mendes Pedro, Mesbah Djamel, Mirante Antonio, Munari Gianni, Ninis Sotiris. Okaka Stefano, Paletta Gabriel, Palladino Raffaele, Parolo Marco, Pavarini Nicola, Rispoli Andrea, Rosi Aleandro, Sansone Nicola. 

I PRECEDENTI IN COPPA ITALIA. Il Parma inizia domani sera, ricevendo il Lecce, la sua 48° avventura in Coppa Italia, torneo che ha vinto per ben tre volte, nelle stagioni 1991/92, 1998/99 e 2001/02, superando – rispettivamente – in finale la Juventus (0-1 all’andata a Torino, 2-0 nel ritorno in terra emiliana), la Fiorentina (1-1 all’andata a Parma, 2-2 nel ritorno al “Franchi”) ed ancora la Juventus (1-2 all’andata a Torino, 1-0 nel ritorno al “Tardini”). Il Parma è stato finalista  in altre due occasioni: nel 1994/95 contro la Juventus (doppia sconfitta, 0-1 a Torino all’andata, 0-2 a Parma al ritorno) e nel 2000/01 contro la Fiorentina (0-1 a Parma all’andata, inutile 1-1 nel ritorno in Toscana). In assoluto i crociati hanno disputato in Coppa Italia un totale di 180 incontri, con bilancio di 71 vittorie, 51 pareggi e 58 sconfitte, 227 reti segnate e 192 incassate. Il re del gol emiliano in coppa è l’attuale team manager – Alessandro Melli -, autore di 11 centri. I capocannonieri in singola edizione sono Marco Branca (1994/95) ed Hernan Crespo (1998/99), entrambi con 6 gol. Le due massime vittorie crociate, entrambe per 6-1, sono state realizzate sempre in casa - rispettivamente – contro Foggia (26 gennaio 1994) ed Inter (29 novembre 2000).

Fonte: Football Data

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I precedenti del Parma in Coppa contro il Lecce: nella stagione '79/80 1-1 al "Via Del Mare" con reti di Baldoni per i crociati e di Magistrelli per i giallorossi (si trattava di fase eliminatoria a gironi). Nella stagione '92/'93, il Parma da detentore del trofeo, ha affrontato il Lecce in un duplice scontro: al Tardini il 26 agosto vittoria per 1-0 con gol di capitan Lorenzo Minotti su rigore e il 2 settembre in trasferta. Finì 0-0 con i crociati che passarono il turno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento