Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport

Parma, Leonardi prolunga, e Donadoni? Il Milan lo tenta e manda Inzaghi

Il tecnico crociato è finito nella lista dei successori di Seedorf, con Galliani che vorrebbe dirottare SuperPippo sulla panchina del Parma. Intanto Mhiajlovic: "Cassano? Macché Sampdoria, sono solo fantasie"

La prima mossa di Ghirardi e i nuovi soci è quella di prolungare il contratto di Pietro Leonardi. I progetti ambiziosi partono dalle fondamenta, non poteva essere altrimenti, e il Parma per il suo decollo, ha pronto il nuovo accordo con l'amministratore delegato gialloblù, fino al 2019. "Sono molto contento - dice l'interessato alla Gazzetta di Parma - questo è segno di continuità per il progetto". Ma se l'ad pare essere saldo al timone, chi non è poi tanto sicuro di restare anche per la prossima stagione è l'allenatore. Donadoni, che ha stupito i grandi club, Milan in testa, sarebbe tentato proprio dal Diavolo che ha in mente di affidargli la panchina, evitando di "bruciare" Inzaghi che, di contro, muoverebbe i suoi primi passi in A proprio sulla panchina del Parma. Galliani, autore del ribaltone, starebbe cercando di mettere in piedi questa trattativa e, secondo il Corriere dello Sport, non è solo una suggestione per via dei trascorsi del tecnico in rossonero. Pur di sbarazzarsi di Seedorf, metterebbe anche da parte qualche malumore che ai tempi del Milan l'ad ha avuto con l'attuale tecnico. Dal tecnico del Parma a quello della Samp: Mhiajlovic ha parlato in conferenza stampa, sulla partita dei blucerchiati, sulle ambizioni e su Cassano, defindendo il possibile rientro a Bogliasco di Antonio, mera fantasia: "Sono passati alcuni mesi, non ricordo bene le situazioni. E a me non piace parlare di chi non ho a disposizione. Sicuramente Cassano è un grande giocatore, non si discute, in qualsiasi squadra può fare la differenza, ma a me non risulta tutto questo interesse da parte nostra verso di lui, erano più fantasie. Non c'è mai stato un forte interesse, ma se fosse arrivato sarebbe stato alla pari di tutti gli altri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, Leonardi prolunga, e Donadoni? Il Milan lo tenta e manda Inzaghi

ParmaToday è in caricamento