menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Lucchese 2-1 LE PAGELLE | Calaiò torna a fare il Calaiò

Buona anche la gara di Scaglia e di Corapi, Scozzarella entra e illumina

Dal nostro inviato

PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Lucchese 2-1:

Frattali 6 - Una buonissima parata su De Feo, qualche uscita sicura e una serata da attore non protagonista. Almeno ha avuto il tempo di ammirare la curva e di godersi lo spettacolo dal campo nell'ultima partita al Tardini. 

Mazzocchi 5,5 - Inizia bene, con il piglio giusto tipico dei giovani che vogliono mostrare tutto e subito. Ma alla lunga si perde in lucidità e non riesce per un tratto di gara a imbeccarne una giusta. Pochi cross ma tanta corsa. Se lima alcuni difetti, tipo la frenesia e i cali di concentrazione, diventerà un giocatore su cui contare anche in futuro. 

40' s.t. Lucarelli ng.

Iacoponi 6,5 - Concentrato, attento, energico e tignoso. Un'altra gara da spavaldo. Chiude tutto e finisce a destra in una partita dove la Lucchese ha intimorito il giusto e lui non si è fatto intimorire. 

Di Cesare 6 - Muove la difesa, la invita a salire, imposta e anticipa. Si porta addosso la macchia indelebile del rigore, un intervento sciagurato che uno come lui non può assolutamente commettere. E Fanucchi si prende una gloria immeritata. 

Scaglia 6,5 - Meno appariscente rispetto alla partita contro il Piacenza, il terzino che non vuole fare il terzino sgroppa e crossa. Tiene gli equilibri di squadra e si lascia scappare l'uomo solo una volta. Bene anche in fase offensiva dove poteva essere servito di più.

Munari 6,5 - Assist no-look, ma più che altro quanta irruenza elegante per andare a prendere il pallone del gol... . Il suo peso è imprescindibile per questa squadra.

Corapi 6,5 - Un paio di palle sanguinose perse a metà campo, quando era stanco e sfinito. Ma prima un'altra gara importante per il mediano dai piedi buonissimi. Non si risparmia mai e quando esce palla al piede è una bellezza. La curva, dopo anni di silenzi per i giocatori, gli dedica un coro. Era successo prima con un certo Sandro Melli... .

25' s.t. Scozzarella 7 - Un lancio da applausi per un gol da altra categoria. 20' di tocchi di prima, al massimo di seconda e un assist vincente per Calaiò.

Scavone 6,5 - Grinta e cuore, propensione a offendere e quell'innata voglia di sacrificarsi per gli altri. Prezioso come sempre.

Nocciolini 6 - Parte benissimo anche lui, come Mazzocchi. Intraprendente, lavora bene ai fianchi di una Lucchese tutta arroccata. Qualche palla imprecisa e un po' di scelte sbagliate, resta comunque una buona prova sacrificante e appagante, forse... .

21' s.t. Edera 6 - Altro buon ingresso in campo da parte del ragazzo che mostra subito qualche numero. Un po' distratto, D'Aversa in un paio di situazioni avrebbe voluto fargli capire cosa andava fatto. Però bene nel complesso.

Calaiò 7,5 - Nella serata in cui sembrava non riuscirgli granché, Emanuele ne fa due da giocatore vero. Il primo su assist di Gianni Munari, tiro di prima intenzione e gol sul secondo palo, il secondo: beh, il secondo è un capolavoro per il movimento e per la carezza che dà alla palla. 

Baraye 5,5 - Stavolta non riesce il numero a Yves, di gran lunga il più in difficoltà dei suoi. Poca aderenza, scivola in continuazione ma dà tutto come è abituato. Regala l'illusione di poter fare sempre di più ma stavolta proprio non gli riesce. Finisce stanchissimo, va bene così per adesso.

D'Aversa 6,5 - Squadra compatta, aggressiva e corta. Concetti di calcio concreti, manovra corale e possesso palla. Discreta fase difensiva, per il resto se giochi tanto e segni poco, beh, lui più che urlare, insistere e poi portarsi le mani ai fianchi rassegnato, può fare poco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento