menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto - Davide Fornari

Foto - Davide Fornari

Parma-Maceratese 2-0 | Crociati belli e vincenti

Nocciolini apre dopo 100'' con un gran tiro di sinistro. Al 38' l'Arciere con un pallonetto morbido chiude la gara

Dal nostro inviato

PARMA – Cento secondi: tanti bastano al Parma per passare in vantaggio e permettere a Nocciolini di realizzare il suo undicesimo centro con la maglia crociata, il secondo in casa. Solito moviemento da centro boa di Calaiò che catalizza su di sé gli uomini della difesa biancorossa e lascia lo spazio a Nocciolini per inserirsi e sparare con il sinistro alle spalle di Forte.

1-0 e palla al centro. Con Munari e Scavone, due colonne, Scozzarella si sente più protetto e libero di dispensare sapienza. Il sistema del doppio trequartista che serve soprattutto ad ingabbiare, si fa per dire, il regista crociato, non riesce tanto a Giunti che non perde però la sua identità e gioca un calcio rispettabilissimo e concreto.  Un paio di sassate da fuori di Petrilli e compagni che restano in partita senza impensierire più di tanto Frattali, bravo a distendersi alla mezz’ora su tiro di Sabato. Ma il Parma quando può riesce sempre a essere pericoloso. Se Scozzarella è ingabbiato, a impostare ci sono gli altri. Se il regista ha spazio diventa pericoloso: al 38’ infatti avvia l’azione in un fazzoletto e diventa decisivo per la costruzione del quattordicesimo gol di Emanuele Calaiò che, imbeccato da Baraye con un’assist delizioso, insacca con un tocco morbidissimo. Il primo tempo finisce con il doppio vantaggio dei crociati che hanno abbastanza fame di vittoria.

LE PAGELLE

L’unico spavento per D’Aversa nell’ora di partita è il pestone che quelli della Maceratese rifilano a Scozzarella. Per il resto, gli avversari creano pochissimo e quel poco sarebbe potuto essere vanificato da Calaiò che ha avuto sui piedi la palla del possibile 3-0. Scavone si inserisce bene in area ma viene toccato duro da Gattari. Per Massimi è rigore. Calaiò con sufficienza dal dischetto spara su Forte. Lo spavento di cui sopra torna a preoccupare D’Aversa perché Scozzarella si arrende dopo una settantina di minuti di battaglia. Il regista ha subito un colpo ed è stato sostituito da Simonetti, con Corapi che si è piazzato davanti alla difesa. D’Aversa decide di risparmiare qualche minuto a Nocciolini, uno dei migliori in campo che lascia spazio a Nunzella. Scaglia trasloca sulla linea degli attaccanti e la partita si spegne tranquillamente con il Parma in netto controllo.

LA DIRETTA

IL TABELLINO

PARMA-MACERATESE 2-0

Marcatori: 2’ p.t. Nocciolini (P), 38’ s.t. Calaiò (P)

parma-logo-nuovo-2-2PARMA (4-3-3): Frattali 6; Iacoponi 7, Di Cesare 6, Lucarelli 6, Scaglia 6,5; Munari 6 (14’ s.t. Corapi 6) , Scozzarella 6 (28’ s.t. Simonetti 6) , Scavone 6,5; Nocciolini 7 (34’ s.t. Nunzella ng), Calaiò 6, Baraye 6,5. A disp: Zommers, Bassi, Saporetti, Mazzocchi, Ricci, Coly, Simonetti, Edera, Sinigaglia, Messina. All: D'Aversa 6,5

maceratese-2

MACERATESE (4-3-3): Forte 6; Ventola 5,5, Bondioli 5, Gattari 5, Sabato 6; De Grazia 5, Quadri 5,5, Allegretti 5, Petrilli 5 (28’ s.t. Moroni 5) Franchini 5,5 (34’ s.t. Mestre ng), Turchetta 5 (19’s.t. Colombi 5). A disp: Moscatelli, Broli, Gremizzi, Massei, Bangoura, Mestre, Malaccari, Ingretolli, Palmieri. All. Giunti 5,5

Arbitro: Sig. Massimi di Termoli

Note: 9.890 spettatori per un incasso di 51.985,93 euro. Ammoniti: Scavone (P), Corapi (P). Angoli: Recupero:  p.t. 1’- s.t. 3’

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Il Parma perde, condannato da Cerri: Serie B a un passo

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

  • Cronaca

    Coronavirus, aumentano i positivi: sono 130

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento