menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, Donadoni e il week end romano: "Aspetto di capire come vanno le cose"

Il tecnico è stato avvistato a Formello, giovedì e venerdì, a colloquio con Lotito e Tare che gli hanno presentato la proposta della Lazio. Non convinto in pieno, Leonardi lo ha confermato alla guida del Parma, ma lui non si chiama fuori dal mercato...

Il Parma ha confermato il suo allenatore alla guida della squadra anche per il prossimo anno, ma Donadoni non si è ancora convinto del progetto che Leonardi sta studiando dopo il ridimensionamento forzato. Certo che, passare dall'Europa League all'incertezza totale, dopo una grande stagione, non è bellissimo. Infatti le dimissioni di Ghirardi e un mancato adeguamento contrattuale, fanno vacillare Donadoni che resta, tuttavia, in rapporti ottimi con la dirigenza del Parma e con tutto l'ambiente, i vertici gialloblù sanno che il suo nome è sull'agenda della Lazio da un bel po' di tempo, sanno dei colloqui che tra giovedi e venerdì l'allenatore crociato ha sostenuto con Lotito e Tare. Sanno anche della scintilla che non è scoccata tra Donadoni e i biancocelesti, che però sperano ancora di poterlo convincere. Alla base del "no", ci sarebbe il mancato accordo economico e qualche visione differente sul concetto di rafforzamento della squadra, un ambiente ostico al presidente che potrebbe condizionare anche la squadra. Intanto Donadoni aspetta, e non si chiama fuori dalle possibili nomination anche se la sua candidatura non è forte come lo è stato nei giorni scorsi. Ma a Cittaceleste.it, l'allenatore del Parma ha confessato di essere in attesa: "Aspetto di capire l'evolversi dei tempi". E intanto i tifosi sono ancora spiazzati. Da un lato la società che conferma il tecnico, non più tardi di due giorni fa, alla festa dey Boys, Leonardi da l'annuncio che Donadoni continua ancora alla guida del Parma, dall'altro il tecncico che non si conferma... .

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento