Parma, Mirante "ri-convocato" a scopo precauzionale, vola in Brasile

Preoccupa Sirigu, Antonio è stato chiamato da Prandelli ed è già in viaggio. Fino al 13 giugno sarà azzurro al pari di Ranocchia, c'è la possibilità di sostituire un infortunato attraverso un certificato medico 24 ore prima della gara d'esordio

Anche Antonio Mirante, insieme a Gabriel Paletta, Marco Parolo e Antonio Cassano, partirà domani con la Nazionale azzurra di Cesare Prandelli alla volta del Brasile. Il portiere crociato è stato infatti convocato dal ct per aggregarsi al gruppo dei convocati, a scopo precauzionale, da oggi sino al 13 giugno.

Antonio è in viaggio per riaggregarsi al gruppo che aveva lasciato domenica, dopo essere stato inserito come portiere di riserva e aver lavorato con la squadra per le due settimane di ritiro a Coverciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da regolamento Fifa, in caso di infortunio di uno dei 23 convocati, c'è la possibilità di sostituire il giocatore di fronte a un certificato medico sino a 24 ore prima della gara d'esordio, che per gli azzurri sarà sabato 14 giugno alle ore 18 locali a Manaus (le 24 ora italiana). Insieme a Mirante, anche il difensore Andrea Ranocchia parteciperà alla trasferta a scopo precauzionale come comunicato da Prandelli domenica al momento delle convocazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento