Sport

Parma, Cassano ha una chance mondiale: sarà convocato per i test fisici

A Coverciano si terrà un raduno pre-mondiale che vedrà protagonisti 40 giocatori, tutti quelli in corsa per il Brasile: ci sarà anche FantAntonio che adesso ci spera sul serio. Intanto è in dubbio per la gara con il Napoli

Nessun allenamento, solo dei controlli per valutare test fisici e atletici di quei giocatori che sono ancora in corsa per il Mondiale. Uno stage sanitario di due giorni, 14 e 15 per testare e valutare tutto il gruppone prima dei tagli in vista del Brasile. Secondo il Corriere dello Sport potrebbe esserci pure Antonio Cassano che, in questo campionato, risulta essere uno dei migliori giocatori di attacco. La sua presenza dovrebbe essere certa per i test, il Ct ha sempre detto di non avere alcuna preclusione, malgrado alcuni atteggiamenti passati abbiano infastidito Prandelli e il gruppo storico. Ma Cassano ha chiesto scusa, il Brasile lo aspetta e lui sogna di andarci da trionfatore, anche se con il Napoli sarà ancora fuori per la contusione alla caviglia. Anche nella giornata di venerdì  si è allenato a parte. La sua presenza però, con la maglia azzurra, dipenderà anche da Giuseppe Rossi, Montella lo vorrebbe a disposizione già per la prossima partita e Prandelli che valuterà anche le sue condizioni, vuole essere certo fino all'ultimo per le convocazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, Cassano ha una chance mondiale: sarà convocato per i test fisici

ParmaToday è in caricamento