Parma, poker servito: con l'Obermais brilla Hernani

Gol di Inglese, doppietta di Baraye, trova il gol anche il partente Ceravolo

Dal nostro inviato
PRATO ALLO STELVIO

Il Parma ci mette 41’ minuti per trovare il gol, nel mentre decide di giocare a calcio, due tocchi, verticalità e possesso rapido, ampiezza e profondità. Nel nome di Hernani, che nel primo tempo decide di fare tutto: contrastare, disegnare trame e inventare giocate per gli attaccanti. Lo segue Kulusevski, che mantiene altissimo il suo rendimento, sia nella posizione di mezzala che in quella di esterno. D’Aversa nel secondo tempo lo prova largo, lui non fa una piega e si mette a servizio della squadra, sfiorando il gol.

Il gol lo trova Inglese, che alla prima uscita fa centro dopo vari tentativi. Il suo ritorno a Parma è stato bagnato da una zampata su assist di Sprocati, andando a chiudere un’azione che si è sviluppata da sinistra e si è chiusa a destra. Il raddoppio, dopo un paio di salvataggi  di Moretti. Lo segna Ceravolo che nel giro di 2’, dal 15’ al 17’ fa gol e trova l’assist per Baraye, entrato nel secondo tempo come la belva nella prevedibile girandola delle sostituzioni. Il senegalese trova anche la doppietta con un calcio da fuori che gela Moretti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento