menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Minotti - foto Tm News Infophoto

Lorenzo Minotti - foto Tm News Infophoto

Minotti spegne i fuochi: "Parma, ho visto cose buone, non farei un dramma"

"Dopo questa sconfitta rimango ottimista perche questa è una squadra forte e alla lunga sono sicuro che verranno fuori le nostre qualità. Cerco di vedere l'aspetto positivo"

È difficile analizzare così, a caldo quello che è successo. Nella prima parte abbiamo visto una buona squadra, andando in vantaggio meritatamente. Poi abbiamo fatto errori evidenti pagati a caro prezzo. Nel secondo tempo abbiamo impattato bene subito avendo la palla buona per fare il 2-2 ma poi sul contropiede loro abbiamo preso il terzo gol. Ci siamo disuniti e abbiamo faticato a rimanere lucidi. E la partita è finita come è finita". L'analisi di Lorenzo Minotti è questa: "Sono venuto io in sala stampa perché i giocatori erano molto amareggiati, devono riflettere su tutto quello che è successo, facciamo i complimenti al Padova, squadra forte, noi intanto ci interroghiamo sugli errori fatti che inspiegabilmente commettiamo in ogni gara. Adesso faremo le nostre valutazioni e decideremo in settimana quale può essere la soluzione migliore, sicuramente non ci saranno ritiri. Il problema? Non riusciamo purtroppo a mettere in campo quello facciamo negli allenamenti. Questo è un campionato difficile, regna equilibrio, gli scontri diretti si vincono e si perdono, quindi non facciamo un dramma anche se la sconfitta è pesante. Perdere tre partite in casa fa malissimo, e questo è un punto che ci deve far riflettere. Perché in casa nostra non possiamo perdere così. Credo che perdere in maniera così fragorosa sia solo un episodio, siamo consapevoli dei nostri limiti, ok, ma questo è un lavoro di miglioria che andiamo a fare ogni settimana. O almeno cerchiamo di farlo. Dopo questa sconfitta rimango ottimista perche questa è una squadra forte e alla lunga sono sicuro che verranno fuori le nostre qualità. Cerco di vedere l'aspetto positivo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento