menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Palmieri, responsabile del settore giovanile - foto Parma Fc

Francesco Palmieri, responsabile del settore giovanile - foto Parma Fc

Parma, per Palmieri situazione in stand-by: la palla passa al Sassuolo

L'ex Responsabile del settore giovanile crociato è ambito da ambe le parti. Situazione difficile da sbrogliare, ci vorrà del tempo

Dal nostro inviato 

COLLECCHIO - La situazione legata al nuovo direttore sportivo del Parma non è chiarissima. Nel senso che è più difficile del previsto andare a liberare Francesco Palmieri dal Sassuolo. L'ex responsabile del settore giovanile crociato ha fatto un ottimo lavoro con i giovani, sarebbe davvero alla prima esperienza con i grandi ma sarebbe ideale per quella progettazione che Barilla e soci vorrebbero. Però dall'altra parte c'è il Sassuolo, che è contrario a mollarlo. Il giovane dirigente è ambito da tutte e due le parti e deve eventualmente trovare un modo per liberarsi. Se sabato Francesco Palmieri era vicinissimo a diventare il nuovo Ds del Parma, lunedì non è così. La situazione è più difficile del previsto, perché il vincolo che ha con il Sassuolo, lui lo può sciogliere, il problema è che il la società non è propensa a farlo. E gli starebbe, secondo fonti vicine alla squadra neroverde, proponendo il prolungamento del contratto. Perché di là lo stimano parecchio. Perché ha costruito tanto e perché ancora può fare benissimo. L'ex Responsabile del settore giovanile crociato è ambito ambo i lati. Adesso, in una situazione difficile, deve decidere la società che ne detiene il 'cartellino'. Martedì e mercoledì saranno giorni giorni fondamentali per decidere. In un senso o nell'altro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento