Parma, per la porta c'è pure Viviano

Il numero uno della Spal, in prestito dallo Sporting Lisbona, sarebbe nella lista di D'Aversa se Sepe non dovesse essere riconfermato

Casting per la porta. Il Parma sta lavorando alacremente per individuare il dopo-Sepe. Il portiere napoletano quasi sicuramente non verrà riscattato dai crociati, dato che il costo del suo cartellino è fissato intorno ai 5,5 milioni. De Laurentiis non sarebbe disposto a scendere sotto i 4, cosa che volentieri farebbe il Parma. Non bastano neanche i buoni rapporti tra Faggiano e i partenopei, per questo il direttore sportivo del Parma dei miracoli avrebbe intrapreso una via alternativa. Se Buffon rimane una suggestione, anche abbastanza piacevole, quella che riporta a Emiliano Viviano è un'idea concreta. Il portiere, secondo indiscrezioni raccolte da ParmaToday.it, potrebbe accettare l'offerta che ha rifiutato un anno fa, quando sul Parma pendera la spada di Damocle di un ritorno in Serie B. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

Torna su
ParmaToday è in caricamento