Parma-Pescara 3-1 LE PAGELLE | Karamoh ok, bene Nicolussi Caviglia

Agevole il passaggio del turno, Colombi capitola solo alla fine.

Dal nostro inviato
PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Pescara 3-1

Colombi 5,5 - Primo tempo passato a tenere sulla corda i suoi. Il Pescara non lo impegna mai, salvo alla fine, quando respinge così così un tiro che viene buono per Nzita.

Iacoponi 6  – Cambia qualcosa nell’interpretazione del vecchio ruolo. Con D’Aversa rimaneva più abbottonato, con Liverani deve fare il pendolino. Spinge parecchio, con Karamoh forma un asse affidabile.  Torna centrale con l’ingresso di Valenti.

Balogh 6 – Il ragazzo è già nel giro della prima squadra, Liverani lo ha premiato. Pochi rischi, personalità

Gagliolo  6 – Gioca con autorità, anticipa e lotta. Cerca di impostare senza demeritare.

71’ Valenti 6 – Una ventina di minuti per fargli assaggiare il campo. Un intervento deciso, che strappa gli applausi dei compagni. Ha voglia di fare, da una sua palla persa, il Pescara va vicino al gol.

Ricci 6 - Corsa e personalità non mancano, il terzino arriva spesso sul fondo: a volte trova a volte no.

Hernani 6 – Comincia mezzala, fa anche il play, torna mezzala quando Scozzarella guida. Fa le cose semplici, senza incartarsi.

72’ Dezi  6 – Si inserisce e sfiora il gol del poker.

Cyprien 6 – Meglio da mezzala che da play, nel vivo del gioco si ha la sensazione che possa incidere di più.

60’ Scozzarella 6 – Gioca di prima, mezz’ora per assaporare il cmapo. Tiene bene, in mezzo è sempre una sicurezza.

Sohm 7 – Sostanza e chili per la mediana di Fabio Liverani. Un paio di imbeccate verticali niente male, in una trova il gol il Parma, dopo il graffio di Karamoh, messo a suo agio dallo svizzero.

Nicolussi Caviglia7  – Entra subito nella parte. Al netto delle partite disputate sino a qui, sembra lui il trequartista deputato per il gioco di Liverani. Ma servono conferme, non è certo da queste gare che si giudica la tempra di un ragazzo che tecnicamente c’è. E vede calcio. Assist per Adorante.

79’ – Artistico sv – Festeggia il primo contratto da professionista. Liverani lo chiama Ciccio, in onore di suo zio.

Karamoh 6,5 – Doppietta a parte, conferma di poter dare qualcosa in più al Parma. Sprinta e accompagna, segue in ripiego. Disciplinato.

62’ Sprocati 6 – Calcia esaltando Alastra, poi gioca prima esterno e poi di supporto alla punta sulla stessa linea di Artistico. Minuti che gli fanno bene.

Adorante 6  – Resta in campo per tutta la gara, trova un gol splendido, prima aveva preoccupato Alastra con un colpo di testa al 4’. Lotta e gioca di sponda, attacca la profondità.

Liverani 6 – La squadra appare più libera mentalmente, trame fitte, possesso palla insistente e verticalizzazioni. Qualcosa si vede, davanti ha il Pescara, non può essere la versione definitiva del suo Parma. Ritrova Valenti, Scozzarella e Dezi, testa Cyprien e Sohm, può contare anche su Sprocati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento