menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma | Pizzarotti twitta: "Sarò a Collecchio venerdi" e l'Aic: "15' di ritardo, solidali con il Parma"

Il sindaco annuncia: "Venerdì pomeriggio incontro il signor Manenti, servono garanzie concrete per squadra e città, basta parole"

#saveparma. Pizzarotti si muove in maniera concreta. E affronterà, se si presenterà, di petto, Giampietro Manenti. Il primo cittadino su Twitter: "Domani alle 15 andrò a Collecchio per incontrare il sig Manenti. Voglio garanzie concrete per la squadra e la città. Basta Parole ?#‎SaveParma". 

LA NOTA DELL'AIC - In riferimento alla grave situazione della società Parma FC, l’Associazione Italiana Calciatori, in accordo con tutti i calciatori della massima serie che intendono dare un segno di solidarietà e vicinanza ai colleghi ed ai dipendenti del club crociato, ha deciso che nella prossima giornata di campionato di Serie A, compresi anticipi e posticipi, le squadre scenderanno in campo con 15 minuti di ritardo. 
 
L’iniziativa intende sensibilizzare la Federazione, la Lega Serie A, le altre componenti del mondo del calcio, le Istituzioni e l’opinione pubblica sull’attuale situazione del Parma FC, nella quale non sussistono le necessarie condizioni per svolgere adeguatamente l’attività professionale. 
 
È chiaro che occorre aprire una seria riflessione sull’adeguatezza delle norme di iscrizione ai campionati e sui controlli dell’onorabilità e solidità economico-finanziaria dei club, al fine di evitare in futuro, in qualsiasi categoria professionistica, il ripetersi di simili situazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento